Il corto della settimana – Lo short animato “Big Bang Big Boom” di Blu

Blu - Big Bang Big Boom
Blu – Big Bang Big Boom

Ed eccomi di nuovo sullo street artist Blu. In realtà questo era fra i video che metto sempre a corredo degli articoli, ma non appena ho visto scorrere le prime immagini ho capito che sarebbe stato sprecato perché è davvero straordinario, un’esperienza psichedelica, un viaggio in un mondo in cui il graffito si anima e diventa il vero protagonista della storia, la storia dell’uomo, della sua nascita e della sua evoluzione che porta comunque a ciò che Blu vuole denunciare: la guerra, le armi, la distruzione fino a un nuovo “Big Bang Big Boom“.
Un lavoro davvero eccezionale se si pensa a come è stato realizzato, graffito dopo graffito.
A voi le immagini!

Let’s Short!

ENGLISH

Per saperne di più / Useful links:
Blu su questo blog
Blu – Website
Blu – Wikipedia
Blu – Facebook

9 commenti

  1. ….Il corto della settimana!!!! …….la mia rubrica preferita, dopo quella della Poesia, naturalmente !!! Un Gran lavorone! Molto bella questa narrazione evolutiva e involutiva-distruttiva dell’uomo attraverso i graffiti……..non resta che sperare in una fine che non sia l’ autodistruzione………e in cuor mio, spero non sia così catastrofica….….o forse, la fine sarà un nuovo inizio?
    …e Buonasera 🙂

    • Ti quoto in tutto caro Roberto… sia per la speranza che non avvenga, sia sull’interrogativo di un nuovo possibile inizio… chissà, spero di non saperlo mai sinceramente… Però una cosa so: la denuncia serve a sensibilizzare, a far capire dove stiamo andando… per cui ci sta!!! 😉

  2. Veramente bello questo corto! Giusto in questi giorni sto leggendo un libro sulla storia del pianeta e della vita, con un occhio principalmente agli oceani (‘Il mondo d’acqua’) 🙂 Ma che lavoro mastodontico deve essere stato questo e la regola del ‘mangio per non essere mangiato’ è totalmente devastata dall’arrivo umano. Triste epilogo e se continuiamo con questo passo potrebbe essere profetico 😦
    Un salutone Barbara 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.