FotoStoria in bianco e nero [69° invio]

“Meriggiare pallido e assorto” parte 69.

Cosa troverete: l’imbarazzante costumino da bagno di Johnny Weissmuller, una Vespa accessoriata di Bazooka, Le Corbusier spalmato sulla poltrona di casa, la faccia da alcolista (mancata) di Frida Kahlo, l’impeccabile Clark Gable che bacia la mano di Sophia Loren, il piglio solare di Coco Chanel nel 1913, l’infausto cappello del generale tedesco August von Mackensen, quei due compagnoni di Lenin e Stalin, la figlia di James Joyce in versione ballerina, Albert Einstein e Marie Curie che conversano di futili questioni, Marilyn Monroe e Jane Russell in pausa sul set di “Gli uomini preferiscono le bionde“, John F. Kennedy che stringe la mano a Herbert Hoover, il viso imperturbabile di Nietzsche, Truman Capote fotografato da Irving Penn e… basta mi sa.

2 commenti

  1. Gran belle immagini e scelte con cura; cosa mi ha impressionato: il generale tedesco con quel’assurdo colbacco col teschio, la gamba atteggiata di Marylin, la posizione del quadro di Le Corbusier, le gambe del povero giapponese, il seno di Frida, il reggiseno vintage e quell’assurda vespa bazooka, no anche la figlia di Joyce

    p.s. mi tiro la mazza sui piedi!
    Quando si fotografano persone a colori si fotografano i loro vestiti. Quando si fotografano persone in bianco e nero si fotografano le loro anime.
    Ted Grant

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.