FotoStoria in bianco e nero [191° invio]

John Lennon, finge di essere stato investito dalla sua psichedelica Rolls-Royce. In un presagio inquietante i suoi iconici occhiali da vista giacciono davanti a lui sul pavimento (1967)

And my winner is “John Lennon, finge di essere stato investito dalla sua psichedelica Rolls-Royce. In un presagio inquietante i suoi iconici occhiali da vista giacciono davanti a lui sul pavimento (1967)”

Cosa troverete: John Lennon schiacciato dalla sua Rolls-Royce psichedelica; una processione funebre a 55 gradi sotto zero; un torello travestito da campionessa mondiale di boxe femminile; delle infermiere che offrono sigarette a un paziente; una donna sikkimese che porta a passeggio un uomo sulle spalle; la protezione fantascientifica di un’infermiera di radiologia; Tokyo dopo la Seconda guerra mondiale; un bambino fra due aragoste giganti; attivisti gay che protestano contro Trump (già) nel 1989; la bellezza accecante di Brigitte Bardot; Marilyn Monroe con specchietto di fabbrica; le prime donne in pantaloni; una delle prime immagini di guerra mai scattate & more…

Annunci

4 commenti

  1. Immagini che lasciano degli interrogativi: l’infermiera inscatolata è una delle due che offrono sigarette? E la ragazza del 1971 è rimasta anonima?

    1. In che senso l’infermiera inscatolata? Sì, la ragazza è rimasta anonima…

      1. L’infermiera in radiologia. Sarebbe stato un bel paradosso se fosse stata una di quelle che poi offrono sigarette. Ma dato che ci sono 39 anni di differenza tra le due foto, e allora non c’era la legge Fornero, difficile che la prima abbia lavorato tanti anni…

      2. ah ah ok 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: