Tag Archives: installazione

Video di autore sconosciuto

Il video della settimana [play ► 5] – Contaminazioni

_______________________________________________________________________________________________ “Secondo alcune leggende, il mare è la dimora di tutto ciò che abbiamo perduto, di quello che non abbiamo avuto, dei desideri infranti, dei dolori, delle lacrime che abbiamo versato.” Osho Rajneesh Advertisements

Filling Space by Federico Picci

Curiosity killed the blogger – Filling Spaces, l’espressione visiva della musica

“Da quando mi sono avvicinato alla musica qualche anno fa prendendo lezioni di pianoforte, mi sono chiesto come potremmo percepire la musica se la potessimo vedere, o toccare. È stato questo il tema centrale che mi ha spinto in questo ultimo lavoro a voler mostrare come possa il suono riempire uno spazio e giocare con […]

Fra Biancoshock @London

OperArt [work 518] – Street art – Fra Biancoshock (Italy) in London

“Italian artist, artivist and ephemeralist Biancoshock put recently to life a series of installations in the streets of London as part of his ‘Seven Modern Deadly Sins’, a project curated by and presented at Unit 5 Gallery London for the In Depth group show that, according to the press release ‘shines the spotlight on the […]

Garth Knight

Erotismo in gocce – Installazione – Le schiavitù bondage di Garth Knight

In realtà qui non si tratta solo di installazione, anzi… Il lavoro dell’artista australiano Garth Knight va ben oltre comprendendo anche la scultura e la fotografia. Le sue opere di schiavitù, così come lo stesso autore le chiama, rappresentano infatti un’interessante commistione di questi tre elementi. La serie che vi presento, dal titolo “Blood Consciousnesses” […]

Charles Pétillon

OperArt [work 506] – Fotografia – Charles Pétillon (Francia)

Il fotografo francese Charles Pétillon cattura ambientazioni in cui dispone nuvole di palloncini. Per lui queste composizioni sono utili per mettere in risalto oggetti, edifici e strutture che solitamente non osserviamo a causa delle nostre vite troppo frenetiche. Per saperne di più vai su thisiscolossal.com LINK UTILI: Website | Instagram

Plexus no. 35 by Gabriel Dawe

OperArt [work 501] – Installazione – “Plexus no. 35” di Gabriel Dawe (Messico)

“L’artista di origine messicana Gabriel Dawe produce installazioni arcobaleno che appaiono come fasci di luce rifratta, opere eteree composte da migliaia di fili multicolore…” Continua a leggere su thisiscolossal.com LINK UTILI: Website | Instagram | Facebook fan page

Sense of Field by Hitomi Sato

OperArt [work 500] – Installazione – “Sense of Field” di Hitomi Sato (Giappone)

“Migliaia di setole trasparenti allestite lungo uno stretto corridoio. Attraversandolo, lo spettatore si sente avvolto da una sensazione luminosa, ma anche “toccato” da tante mani leggere, che sfiorando il corpo lo avvolgono in un massaggio scintillante. È quello che succede nell’installazione Sense of Field, ideata da Hitomi Sato…” Continua a leggere su: artribune.com LINK UTILI: […]

Penelope by Tatiana Blass

OperArt [work 499] – “Penelope” di Tatiana Blass (Brasile)

“Nel 2011, l’artista brasiliana Tatiana Blass ha perforato le pareti di una cappella di San Paolo con delle grandi masse di filo rosso, lasciando che il materiale invadesse il paesaggio circostante…” Fonte: thisiscolossal.com LINK UTILI: Tumblr

Martin Roth

OperArt [work 498] – Installazione – Martin Roth (Austria)

“Tenendo al suo lavoro come a un giardino, l’artista austriaco con base a New York Martin Roth, fa crescere l’erba all’interno delle fibre di tappeti persiani, irriga costantemente le sue opere al fine di garantire la crescita rigogliosa dall’interno del tessuto denso…” Continua a leggere su thisiscolossal.com LINK UTILI: Website

Robert Gober

Milano – Robert Gober e Louise Bourgeois alla Fondazione Prada [Scheda mostra]

DETTAGLI E BREVE DESCRIZIONE DELLA MOSTRA “ROBERT GOBER / LOUISE BOURGEOIS”: Titolo / Artisti: Robert Gober e Louise Bourgeois Dove: Fondazione Prada – Haunted House Quando: esposizione permanente Breve descrizione: Se volete trovare la Haunted House, ovvero la Casa degli spiriti, non avete che da alzare gli occhi al cielo e, fra gli edifici della […]

Suzan Drummen

OperArt [work 496] – Installazione – Suzan Drummen (Olanda)

“Suzan Drummen produce installazioni caleidoscopiche che appaiono come tessuti tridimensionali. All’interno di questi pezzi Drummen ama esplorare come l’opera d’arte può sedurre e respingere, portando lo spettatore a dare uno sguardo più da vicino ai dettagli specifici che costituiscono l’impianto più grande…” Continua a leggere su thisiscolossal.com LINK UTILI: Website | Facebook fan page

Raquel Rodrigo

Streetart With Love – Le installazioni di ricami di Raquel Rodrigo

Partiamo dalla parola “Arquicostura” che richiama e unifica due discipline: la moda e l’architettura. A utilizzare il termine è l’artista e scenografo Raquel Rodrigo che agghinda le strade spagnole con meravigliose installazioni floreali a punto croce. Originario di Valencia, l’artista vuole portare un tocco di creatività e colore per le strade della sua città creando […]

James Hopkins

OperArt [work 492] – Installazione – James Hopkins (Inghilterra)

“Il vostro arredamento di casa ogni giorno potrebbe ispirare un senso di calma, malinconia, ma non se c’è James Hopkins che dà un messaggio sottile ai vostri oggetti quotidiani: “Memento Mori“. Ricordati che morirai.” Fonte: juxtapoz.com LINK UTILI: Website

Karl Haendel

Arte e curiosità – Miscellanea – I riferimenti concettuali di Karl Haendel

Il lavoro dell’artista statunitense Karl Haendel non è facilmente classificabile o comunque non inquadrabile in una specifica disciplina. Sono infatti tanti i riferimenti, le suggestioni e le tecniche utilizzate nella realizzazione dei suoi lavori su larga scala. Partiamo dalla fotografia che egli riproduce in modo realistico su disegni in grafite su carta. Questi disegni “copiati” […]

Zobop by Jim Lambie

OperArt [work 469] – Installazione – “Zobop” di Jim Lambie (Scozia)

“Intitolate Zobop, le installazioni su nastro in vinile di Jim Lambie marcano pavimenti e scale con modelli colorati e ripetuti, costituiti in genere da sette a nove tonalità rotanti. Le opere site-specific sono conformi alla sagoma architettonica di ogni spazio…” Continua a leggere su thisiscolossal.com LINK UTILI: Jim Lambie – Wikipedia

Spencer Tunick @Hull, Yorkshire

OperArt [work 466] – Performance – “Sea of Hull” di Spencer Tunick (Stati Uniti)

“Un mare di corpi blu invade il paesino inglese di Hull. L’ultima performance di Spencer Tunick Più di tremila persone si sono spogliate e dipinte il corpo di blu per l’ultima opera del fotografo americano Spencer Tunick. Il paesino di Hull, nello Yorkshire, è diventato il teatro di una nuova, suggestiva performance.” Continua a leggere […]

Alberonero @Catanzaro

Streetart News [wall 564] – Alberonero in Italia

“Tre colli” Catanzaro, Italia: installazione dello street artist italiano Alberonero per Altrove Street Art Festival. Credits foto: Angelo Jaroszuk Bogasz LINK UTILI: Alberonero su questo blog Alberonero – Tumblr Alberonero – Facebook fan page

Sui Park

OperArt [work 463] – Scultura – Sui Park (Corea del Sud)

“Amebe. Pesci. Anemoni di mare. Aliens. Queste le interpretazioni date alle sculture e installazioni dell’artista coreana Sui Park realizzate con fascette intrecciate….” Continua a leggere su thisiscolossal.com LINK UTILI: Sui Park – Website

The Hive by Wolfgang Buttress

OperArt [work 458] – Installazione – “The Hive” di Wolfgang Buttress (Inghilterra)

“Quarantaquattro tonnellate di alluminio sono stati trasportati e installati a Kew Gardens di Londra, una struttura a nido d’ape creata dall’artista Wolfgang Buttress in collaborazione con il designer e ingegnere Tristan Simmonds. “The Hive” è stato originariamente costruito per il Padiglione della Gran Bretagna a Milano Expo 2015 dove ha vinto il premio d’oro per […]

Pejac @Londra

Streetart News [wall 540] – Pejac a Londra

“Per il suo primo intervento pubblico di sempre a Londra, lo street artist Pejac ha creato quattro installazioni di scarpe da ginnastica appese ai pali della luce con una leggera torsione: le scarpe pendono verso l’alto anziché verso il basso…” Continua a leggere su thisiscolossal.com LINK UTILI: Pejac su questo blog Pejac – Website Pejac […]

John Bisbee

Arte e curiosità – Scultura – Il “chiodo fisso” di John Bisbee

“Solo chiodi, sempre differenti“. Tutto ebbe inizio una trentina d’anni fa quando l’artista statunitense John Bisbee frequentava ancora all’università. Egli andò in perlustrazione di un luogo abbandonato alla ricerca di materiali da incorporare in una serie di sculture. A un certo punto prese a calci un secchio pieno di chiodi arrugginiti che si riversarono a […]

Opera dell'artista austriaco Erwin Wurm

OperArt [work 456] – Installazione – Erwin Wurm (Austria)

LINK UTILI: Erwin Wurm su questo blog Erwin Wurm – Website Erwin Wurm – Wikipedia

The Floating Piers by Christo

OperArt [work 455] – Installazione – “The Floating Piers” di Christo sul lago d’Iseo

The Floating Piers “Finalmente è pronta l’installazione di Christo sul Lago d’Iseo. Il percorso galleggiante è completo. Per 16 giorni si potrà camminare sulle acque…” Continua a leggere su artribune.com LINK UTILI: Christo e Jeanne-Claude- Website Christo e Jeanne-Claude- Wikipedia Christo and Jeanne-Claude: The Floating Piers – Facebook fan page

"Seven Magic Mountains" by Ugo Rondinone

OperArt [work 453] – Installazione – “Seven Magic Mountains” di Ugo Rondinone (Svizzera)

Seven Magic Mountains “Sette totem di pietra dai colori sgargianti si ergono nel deserto del Nevada, a mezz’ora di macchina da Las Vegas, nel bel mezzo della Ivanpah Valley. Sono le componenti dell’ultima installazione firmata da Ugo Rondinone (1964) e prodotta dall’Art Production Fund insieme al Nevada Museum of Art…” Continua a leggere su artribune.com […]

Ernesto Neto

Arte e curiosità – Le sculture interattive di Ernesto Neto

Bene, è giunto il momento di parlare di un artista che è stato già citato in questo blog in occasione della mia visita al museo Belvedere di Vienna. Si trattava di un’installazione di Ernesto Neto dal titolo “O tempo lento do corpo que é pele“, un enorme blob poggiato sul pavimento di una delle sale […]