Archivi tag: scultura

Venere di Milo by Brabs

Brabs – Studio sulla Venere di Milo

Titolo: Venere di Milo Tecnica: Acrilico su legno Dimensioni: 130×80 cm Chi conosce Brabs aka me, avrà notato un certo ammalio verso la classicità. In realtà, questa attrazione deriva da una esigenza sperimentale, che è quella di reinterpretare la classicità stessa in veste contemporanea. In me, infatti, è da sempre viva una dialettica che oppone […]

Massimiliano Pelletti

Arte e curiosità – Scultura – I busti cristallizzati di Massimiliano Pelletti

Originario di Pietrasanta dove attualmente vive e lavora, lo scultore italiano Massimiliano Pelletti deriva la sua arte da una tradizione di nobili radici scultoree quali quelle della sua terra d’origine. Dopo essersi formato tecnicamente nello studio del nonno scultore Mario Pelletti, egli intraprende una fulgida carriera fra mostre personali e collettive, senza dimenticare la sua […]

Dan Cretu

Fotogallery della settimana [9° invio]

Cosa troverete: il triangolo della felicità; le nuvole commestibili di Yung Cheng Lin; un carosello umano; un phon dalle cattive intenzioni; la versione fiorita di Audrey Hepburn; il re di denari che scopre la tresca tra la regina e il fante di cuori; un cerbiatto che ha perso la pelliccia; la Statua della Libertà infreddolita; un […]

Ben Young

OperArt [work 587] – Scultura – Ben Young (Nuova Zelanda)

“Ben Young utilizza tecniche manuali raffinate per trasformare lastre di vetro in sculture luminose che danno luce a un momento nel tempo o nello spazio. L’artista immagina, taglia a mano e costruisce con cura strati di vetro per evocare l’acqua, spesso compensata da una topografia di cemento dalla forma organica, oltre a dettagli in metallo […]

Matt Wilson

OperArt [work 583] – Scultura – Matt Wilson (USA)

“Se normalmente le persone che visitano una discarica ci vedono solo una pila di immondizia, l’artista del South Carolina Matt Wilson (alias Airtight Artwork ) ci trova il potenziale artistico. Il talentuoso artigiano trasforma i rottami metallici, trasforma il legno e gli oggetti in magnifiche sculture di uccelli che sembrano poter prendere vita e volare […]

Anna Xenz

Fotogallery della settimana (di Natale) [8° invio]

Cosa troverete: Gesù che scazzotta Babbo Natale; David Bowie e Lemmy Kilmister in deprecabili cappellini natalizi; una tizia (seria) con tre tette (storte); Trump in versione pallina di Natale; la propaganda anti-Babbo-Natale in Brasile; la Statua del Cristo Redentore che se la fa con la Statua della Libertà; Andy Warhol vestito da Babbo Natale e guancia guancia […]

Magdalena Abakanowicz

I grandi dell’arte – Scultura – Magdalena Abakanowicz

Magdalena Abakanowicz (1930-2017) è una scultrice polacca morta quest’anno all’età di 86 anni. Durante la Seconda Guerra Mondiale, a differenza dei suoi colleghi europei, la maggior parte dei quali si esprimeva attraverso immagini pop e commerciali, sviluppò un linguaggio visivo diverso con una scultura formalista che si basava su superfici spiegazzate, accartocciate e angosciate che […]

Fotografia di Lukas Dvorak

Fotogallery della settimana [7° invio]

Cosa troverete: una tizia ignuda che combatte contro una squadra di schermidori; un tavolo riottoso; 5 sigarette che si fumano un dito; un violoncello assai sensuale; un cespuglio col corpo umano; un tizio trash dentro un letto-hamburger; un comodo cervello utilizzabile in casi amorosi disperati; una cabina telefonica abitata da pesci rossi; un angelo che fuma […]

Paul Kaptein

Arte e curiosità – Scultura – I corpi distorti di Paul Kaptein

La sensazione è quella della distorsione digitale, come se l’autore abbia usato un software di deformazione. E invece non è così, le sculture dell’artista australiano Paul Kaptein sono vere e tangibili. Realizzate a partire da legno laminato, esse vanno a formare corpi umani e volti dalle curve deformate e dai contorni drammatici. È interessante notare […]

Sophie Calle

Il video della settimana [play ► 24] – Sophie Calle

_______________________________________________________________________________________________ Scultura / Fontana di Sophie Calle.

Lynn Chadwick

I grandi dell’arte – Scultura – Le astrazioni geometriche di Lynn Chadwick

Ve lo confesso, avrei voluto vivere l’arte del 900. Questa consapevolezza, unita a non poco rammarico, sta diventando sempre più forte, soprattutto quando mi imbatto in scultori come l’inglese Lynn Chadwick (1914 – 2003). Le sue astrazioni geometricamente ispirate che riproducono animali, insetti e uomini, sono pura poesia per i miei occhi per cui ho […]

Trophy Wife Barbie

Fotogallery della settimana [6° invio]

Cosa troverete: Barbie sciolta al sole; un tizio che si mangia la testa della fidanzata; un cactus travestito da divano; due lumache a passeggio sulle gambe di una tizia; una sedia alquanto spinosa; una tizia con tre facce (disperate); la Gioconda in pre-serata; una pecora “incavolata“; una tizia che si gonfia un seno;  un occhio-spia […]

Autore sconosciuto

Fotogallery della settimana [5° invio]

Cosa troverete: un capezzolo infiocchettato; un dito medio travestito da cactus; un due di picche col vizio del fumo; un arcobaleno a spruzzo;  la bacchettonaggine di American Gothic vs il sogno (di ogni uomo) americano (e non); una funambula divisa fra cuore e cervello; un giradischi che suona il mondo; un pittore di unghie in […]

Il primo innesto alieno firmato Ambu & Picci

“Brabs in Ufoland” – Il primo innesto alieno firmato Ambu & Picci

Luogo: Cagliari >> Artaruga Titolo: Brabs in Ufoland Artisti: Matteo Ambu e Barbara Picci Curatore: Daniele Gregorini Dal 12 al 17 novembre 2017 (tutti i giorni dalle 17 alle 20, tranne lunedì dalle 15 alle 18) Essendo coinvolta in prima persona, non sono la persona adatta per parlare di questa mostra. Però vi posso dare […]

Eero Aarnio's Ball Chair designed in 1963

Fotogallery della settimana [4° invio]

Cosa troverete: un tizio incellofanato e messo in vendita al supermarket; un uovo stappato con tirabouchon; la Venere di Milo censurata; un cespuglio ambulante; statue classiche infilzate da forconi; un tizio che sceglie la faccia da indossare; una macchina obesa (a somiglianza del padrone); una statua lampadata; un cavallo di legno; dei pomodori di lana; […]

Brabs in Ufoland

“Brabs in Ufoland”, la mostra lampo di Matteo Ambu e Barbara Picci

Luogo: Cagliari >> Artaruga Titolo: Brabs in Ufoland Artisti: Matteo Ambu e Barbara Picci Curatore: Daniele Gregorini Dal 12 al 17 novembre 2017 (tutti i giorni dalle 17 alle 20, tranne lunedì dalle 15 alle 18) Vi sarete accorti che da un po’ di tempo la sottoscritta è incostante per quanto riguarda le pubblicazioni sul […]

Collage di Naro Pinosa

Fotogallery della settimana [3° invio]

Cosa troverete: una tizia merlettata che cerca di incendiarsi un capezzolo; una Vespa di legno; un uccello che smacchia una giraffa; un tizio che crea bolle di sapone giganti; un tizia che si phona la forfora; una trappola per signori (o presunti tali); l’incrocio fra Snoop Dogg e un dobermann; una tizia che strizza i […]

Fotografia di Marina Choy

Fotogallery della settimana [2° invio]

Cosa troverete: una statua che piscia oro; due astronauti che si fanno un selfie; un secchio di legno colante; un angelo che orina su un cespuglio di rose che va a fuoco; un Mondrian che perde colore; una figa “telata“; un gelato spiaccicato su una montagna innevata; Ercole in versione pugile; una casa fusa che […]

Autore sconosciuto

Fotogallery della settimana [1° invio]

Voi non lo sapete ma, oltre a pubblicare gli articoli sul blog, la mia attività si svolge in parallelo anche sui social in cui, già da parecchio tempo, posto giornalmente delle foto del giorno. Visto che vi voglio bene e che ho sempre basato il mio lavoro sul blog come bacino di risorse da estendere […]

Emil Alzamora

Arte e curiosità – Le sculture narrative di Emil Alzamora

Chi segue questo blog da tempo non può non aver notato una certa propensione, quasi un vizietto, verso la scultura. Potete dunque immaginare il forte entusiasmo nel momento in cui, per puro caso, mi sono imbattuta in un’opera dell’artista cileno trapiantato a New York Emil Alzamora. Si trattava di un capo doppio in una chiara […]

Stefania Lai

Sardegna contemporanea – Miscellanea – Stefania Lai

“Trovare gli occhi delle cose per riprendere il discorso interrotto perché dietro le pupille cova un respiro di foglia e molecola sotto il respiro un battito liquido pulsa e si muove e vibra l’albero il cucchiaio la scarpa animista è l’accoglienza dello sguardo rispecchiare la pelle come corteccia sentire il cuore di uno straccio da […]

A blogger in Venice - Collezione Peggy Guggenheim [Part 2]

A blogger in Venice – Collezione Peggy Guggenheim [Part 2]

Visita alla Collezione Peggy Guggenheim [Part 1] Cosa troverete: una signora che cerca di sbirciare dentro le finestre di René Magritte; una blogger spaventata dietro un quadro di Kenneth Noland; la fusione prospettica di due capolavori giacomettiani; la “composizione” di un Mondrian e una coppia caPPelluta; una tizia che si diverte ad ascoltare la storia […]

Matteo Ambu

Sardegna contemporanea – Recupage – Matteo Ambu

“Entità ormai prive di identità, abbandonate a un destino infruttuoso, diventano, nelle mani di Matteo Ambu, monoliti giocosi, monocromi assemblati ma finitamente uniformi, composizioni armoniche unite ad acquisire un nuovo senso. Il suo lavoro conserva una spontaneità ingenua, quasi bambina, che trova la sua piena esplicazione attraverso una poetica matura e consapevole. Gli oggetti che […]

Jubanna - Flower bomb

Sardegna contemporanea – Ceramica – Jubanna

“È una storia sghemba, quella di Jubanna. Avrebbe voluto fare il fabbro, incantata sin da bambina dal ferro rovente che vedeva in una fucina del quartiere Santu Predu, dove era nata, nella Nuoro più autentica. Era anche quell’odore, ad attrarla, odore acre, primordiale. E la forza magica di una materia che si doma solo col […]

Edoardo Tresoldi, Aura - Copyright Roberto Conte. Courtesy Edoardo Tresoldi

OperArt [work 581] – Installazione – Edoardo Tresoldi a Parigi

“Le rovine contemporanee di Edoardo Tresoldi a Parigi, nel primo grande magazzino al mondo Le Bon Marché Rive Gauche ospita due architetture effimere di otto metri del trentenne artista lombardo, sospese ai maestosi soffitti in vetro progettati da Gustave Eiffel. Una riflessione sul concetto di rovina e della sua aura….” Continua a leggere su artribune.com […]