Category Il fotografo della settimana

Michele Durazzi

Fotografia – I paesaggi urbani surreali di Michele Durazzi

“La presenza umana determina la scala e le dimensioni di un luogo, come la definizione Heideggeriana ‘dasein’ (letteralmente ”essere qui, essere presenti“). Questa è chiave della filosofia esistenzialista secondo la quale il senso ontologico delle cose è legato all’espressione del soggetto o della persona, per la sua presenza e il suo linguaggio.“ “Was ist Metaphysik?” […]

Alexander Petrosyan

Fotografia – La San Pietroburgo di strada di Alexander Petrosyan

Alexander Petrosyan è un fotografo russo originario di San Pietroburgo, una città, a suo parere, costruita su contraddizioni. All’età di 12 anni prese in mano la sua prima macchina fotografica per diventare professionista nel 2000. A partire da questa data, egli è cresciuto tantissimo tanto da diventare un fotoreporter affermato che è stato pubblicato da […]

Ginebra Siddal

Il fotografo della settimana – Gli scatti emotivi di Ginebra Siddal

“Sono stata ossessionata da immagini e colori dalla tenera età a causa di un’operazione chirurgica agli occhi che mi ha restituito la vista. Utilizzando varie combinazioni di colori, con le mie immagini cerco di trasmettere sensazioni al pubblico. Sono un’amante del concettuale, instancabile creatrice di avventura; a stretto contatto con l’immaginazione.” Immaginate di non aver […]

Patrick Van der Elst

Il fotografo della settimana – Gli scatti inconsueti di Patrick Van der Elst

Avete voglia di andare oltre i preconcetti e buttarvi a capofitto su verità scomode? Beh non avete che da godere delle immagini del fotografo belga classe 1969 Patrick Van der Elst. Di professione medico ma appassionato di fotografia e autodidatta, Patrick Van der Elst è un fiume straripante di immagini inusuali spesso al limite col controverso. […]

"MS Atlantic" by Heinrich Heidersberger

Il fotografo della settimana – Heinrich Heidersberger in crociera da New York a Cuba

Prendete Heinrich Heidersberger, fotografo noto soprattutto per le sue fotografie d’architettura, e mettetelo su una crociera verso Cuba. Avrete fatto “MS Atlantic“, un’interessante serie realizzata su una nave da crociera nel 1954. Partita da New York, luogo dove il fotografo si era sbizzarrito fra le architetture di imponenti grattacieli, la nave procede nella sua rotta verso […]

Mariana García

Erotismo in gocce – Fotografia – La sensibilità romantica di Mariana García

Con la sua leggera freschezza, Mariana García cade giusto a pennello con la Primavera. I suoi scatti, infatti, possiedono sensibilità e romanticismo, sono emotivi e intimi, caratteristiche che, a mio parere, creano un accostamento perfetto col risveglio della Natura. Fatevi cullare dalla sua poesia oscillante fra amore e fantasia, pittura e fotografia. Fatevi inebriare dalla […]

Jone Reed

Il fotografo della settimana – Gli scatti evocativi di Jone Reed

“La fotografia per me è più di tutto espressione di libertà artistica.” Nonostante il suo approccio sia, come lei stessa lo definisce, da “umile dilettante” (e forse anche per questo), gli scatti della fotografa londinese Jone Reed possiedono una profondità evocativa che non passa certo inosservata. Che si tratti della sfocatura di un corpo o […]

Jörg Heidenberger

Il fotografo della settimana – Le sculture umane impossibili di Jörg Heidenberger

Lui li mette lì, sul piedistallo e ne realizza delle sculture. Con due distinguo: il primo è che non utilizza nessun materiale, anzi ce l’ha già pronto trattandosi del corpo umano, né alcuno scalpello, servendosi della macchina fotografica; il secondo è che le sue sculture sono “impossibili“, così come lui stesso le definisce. Si tratta del […]

Janet Delaney

Il fotografo della settimana – La New York degli anni 80 di Janet Delaney

A metà degli anni 80 New York era imperversata da potenti problematiche e fermenti culturali. Pensiamo allo scoppio dell’AIDS, al diffondersi dell’uso del crack, al boom dei graffiti e al chiasso dirompente dell’hip-hop. Questo difficile teatro di strada, in cui le persone trascinavano le proprie ansie e i propri drammi urbani, divenne il soggetto della fotografa californiana allora […]

Koen Hauser

Il fotografo della settimana – L’eclettismo surreale di Koen Hauser

Arte, moda e fotografia sono le discipline in cui si diletta l’artista olandese classe 1972 Koen Hauser. La serie che lo ha fatto conoscere, “Modische Atlas der Anatomie” (2000), ritrae dei corpi femminili in cui sono innestate raffigurazioni anatomiche, un lavoro che fonde l’anatomia alla fotografia di moda. In effetti il risultato non lascia indifferenti, […]

Alessandra Sanguinetti

Il fotografo della settimana – Alessandra Sanguinetti e “Le avventure di Guille & Belinda”

Dovreste aver capito quanto sia cara a questo blog la fotografia documentaria giusto? Se sì, immaginerete quanto il lavoro di Alessandra Sanguinetti sia più che gradito. La fotografa americana ha infatti realizzato una serie dal titolo “The adventures of Guille & Belinda” che ha come soggetto due cugine che vivono in una fattoria a Maipú, […]

Pietro Consagra al centro dei suoi frontali in legno , 1960. Fotografia di ugo Mulas

Grandi fotografi italiani – Ugo Mulas – Parte 4: Ritratti d’artista [Italia & more]

Cosa troverete: il baffetto accigliato di Salvatore Quasimodo; il doppio mento di Tinto Brass; il monumento a Vittorio Emanuele impacchettato da Christo; Eduardo De Filippo che si trucca; i Gioielli (erotici) di Arnaldo Pomodoro; Alexander Calder spiaccicato su una scultura; il cappellino trendy di Karen Blixen; Pierpaolo Pasolini in macchina con amici; Oriana Fallaci che sorride […]

Eric Bénier-Bürckel

Il fotografo della settimana – Il minimalismo surreale di Eric Bénier-Bürckel

Chiudete un attimo col mondo e godete dell’immensità senza tempo dei meravigliosi scatti del fotografo francese Eric Bénier-Bürckel (1971). Le sue atmosfere surreali giocano col minimalismo, con l’architettura e la geometria componendo ballate di perfetta armonia. Personaggi solitari in posizioni impossibili si muovono in spazi minimali effimeri incendiati da un ombroso bianco e nero che dialoga con […]

Ken Russell - Boys on Bombsites, 1954

Il fotografo della settimana – La Londra degli anni 50 di Ken Russell

Come vi ho anticipato nella fotostoria a lui dedicata, mi son presa una bella cotta per le fotografie di Ken Russell. In particolare, ciò che ha attratto la mia attenzione, è il suo racconto visivo dell’Inghilterra postbellica degli anni ’50. Le sue immagini non si limitano a documentare il periodo staticamente, ma si spingono a […]

Roy Lichtenstein, New York, 1964 by Ugo Mulas Photography

Grandi fotografi italiani – Ugo Mulas – Parte 3: Ritratti d’artista [Biennale di Venezia del 1964, New York e Pop Art]

Cosa troverete: Le formichine europee impazzite a causa della Pop Art alla Biennale di Venezia del 1964; dei tizi che portano furtivamente i quadri di Robert Rauschenberg al Padiglione degli Stati Uniti; Warhol che beve birra a tradimento; Roy Lichtenstein che dialoga coi personaggi delle sue opere; Leo Castelli in action; Robert Rauschenberg in mutande; […]

Edward Weston

Erotismo in gocce – Fotografia – L’ossessione della forma di Edward Weston

“Voglio rendere inusuali i luoghi abituali“. Assonanze e richiami erotici caratterizzano il lavoro del fotografo Edward Weston, colui che viene considerato uno dei più grandi fotografi americani del ‘900 e celebre in Italia per la sua storia con Tina Modotti, che ne fu compagna, modella e allieva. Classe 1886, egli abbandonò presto la scuola per costruirsi una […]

Meatwreck

Il fotografo della settimana – Le immagini disturbanti di Meatwreck

Se siete schizzinosi vi consiglio di abbandonare subito questa pagina e di emigrare su lidi più consoni. Oggi infatti si parla di fastidio. Sì, proprio lei, quella sensazione disturbante che ti assale a contatto con situazioni che non si confanno esattamente alla pubblica decenza. A creare queste perle di paradosso è un duo artistico formato da […]

Ugo Mulas, Alberto Giacometti nella sua sala, XXXI Biennale d'Arte, Venezia, 1962

Grandi fotografi italiani – Ugo Mulas – Parte 2: Cenni biografici [Biennale di Venezia, Pop Art, Le Verifiche]

Riassunto capitolo precedente Ciò che caratterizza il lavoro di Ugo Mulas sin dagli scatti alla Biennale di Venezia del 1954, è un occhio rivolto non solo agli aspetti commerciali e celebrativi dell’evento, ma anche alle fasi di allestimento delle sale e di fruizione degli oggetti artistici. Alcune immagini ritraggono, a loro insaputa, noti galleristi e […]

Miki Takahashi

Il fotografo della settimana – La doppia esposizione emozionale di Miki Takahashi

Si dice che gli occhi siano lo specchio dell’anima e che il volto sia uno strumento di espressione del nostro io. A questo si rifa la fotografa giapponese Miki Takahashi che, servendosi delle tecniche della doppia esposizione e della manipolazione digitale, utilizza il suo volto per proiettare esternamente i suoi sentimenti. Ne deriva una serie di […]

Ugo Mulas - Bar Jamaica

Grandi fotografi italiani – Ugo Mulas – Parte 1: Cenni biografici [Milano, Bar Jamaica, Sculture nella città]

Premessa: Da diverso tempo rifletto sull’esigenza di dedicare un approfondimento al panorama artistico italiano del ‘900. Il problema è che gli artisti di mio interesse sono tanti e ciò mi ha fatto temporeggiare a lungo in cerca di un’idea. Poi… Zak! Mi sono apparsi gli scatti di Ugo Mulas (1928-1973) e ho capito che non […]

Sally Mann

Il fotografo della settimana – Il decadentismo in bianco e nero di Sally Mann

Prima coi bambini, poi con soggetti adulti ma sempre con lo stesso messaggio: decadentismo e morte, seppure in senso metaforico. È questo a trapelare dagli scatti della fotografa Sally Mann, colei che viene considerata come una delle più famose fotografe americane tanto da esser stata nominata dal Time magazine “America’s Best Photographer” nel 2001. Classe […]

Joel Meyerowitz

Il fotografo della settimana – L’America di strada di Joel Meyerowitz

“Quanto possiamo assorbire e abbracciare di un momento dell’esistenza che sparirà in un istante? Possiamo davvero fare in modo che esso viva come arte?” Fotografo dalla forte personalità, l’americano Joel Meyerowitz è stato uno dei primi propugnatori della fotografia a colori. Ispiratosi a Robert Frank, egli viene considerato quasi l’anello di congiunzione fra il bianco […]

Dante Busquets

Il fotografo della settimana – La quotidianità controversa di Dante Busquets

Alcune immagini hanno la forza, e la potenza espressiva, di comunicare forti (e controverse) emozioni. È il caso degli scatti del fotografo messicano classe 1969 Dante Busquets che, dal 2009, vive e lavora a Berlino. Nella gallery che vi propongo, rigorosamente in bianco e nero, vengono immortalati momenti cosiddetti disturbanti, mi si passi il termine, […]

Martine Franck

Il fotografo della settimana – Martine Franck: Magnum Photos e Henri Cartier-Bresson

La fotografa belga Martine Franck (1938-2012) ha avuto un marito scomodo: il celebre Henri Cartier-Bresson. Perché scomodo? Beh, perché il suo nome è inevitabilmente legato a lui tanto che alcuni suoi scatti vengono erroneamente attribuiti al marito. Ciò, tuttavia, è indicativo del livello indiscutibilmente alto del suo lavoro, anche se non è di certo assimilabile a quello […]

Ezorenier

Il fotografo della settimana – Il surreale emotivo di Ezorenier

C’è qualcosa di ipnotico negli scatti surreali del fotografo russo Ilya Kisaradov aka Ezorenier, qualcosa che ti spinge a soffermarti e a immedesimarti nei soggetti ritratti. Si percepiscono vulnerabilità e sconforto, un senso di isolamento che scava all’interno della coscienza e vi innesca inquietudine. Che sia una gabbia sul capo, o i capelli che si […]