Monthly Archives: settembre 2014

Léo Verrier - Dripped

VideoInArt – Jackson Pollock, il mangiatore di quadri

Come tutti gli artistuncoli sfigati in cerca di dare un senso al loro lavoro, anche i grandi geni hanno il loro penare in cerca di uno stile e una forma che caratterizzino la propria arte. Forse a loro vien più semplice o comunque, a differenza dei primi, questi riescono a quagliare e a lasciare la […]

Alig'art 2014

Alig’art 2014 – Cronagossip da un festival [Alig’end]

Cagliari, sabato 27 settembre 2014 Non potevo mica perdermi Alig’end, la giornata finale di Alig’art! Per chi mi avete preso? A dir la verità, attendevo con ansia questo sabato per potermi immergere nuovamente nel clima ospitale del festival. Durante la settimana ci sono stati diversi ospiti, dibattiti, esposizioni e incontri dedicati all’arte e alla sostenibilità […]

Sede del partito fascista di Benito Mussolini, Roma, 1934

FotoStoria in bianco e nero [25° invio]

Ci mancava solo l’autunno parte 25. Cosa troverete: Frank Sinatra si schianta a terra dalle risate per uno scherzo di Joe E. Brown, Michael Jackson in uno sfigato e improbabile tentativo di vestirsi da Charlie Chaplin, il faccione gigante (da grande fratello) di Mussolini nella sede del partito fascista a Roma nel 1934, Steven Spielberg […]

"Book Igloo" dell'artista colombiano Miler Lagos

OperArt [work 77] – “Book Igloo” di Miler Lagos (Colombia)

“Book Igloo” dell’artista colombiano Miler Lagos LINK UTILI: Miler Lagos – Website Sarebbe interessante far nascere una discussione sull’opera: vi piace? vi ha toccato? volete raccontarla? avete delle perplessità? vi ha lasciati indifferenti? vi ha cambiati? e se sì, come?

Cristina García Rodero

Il fotografo della settimana – Il bianco e nero documentaristico di Cristina García Rodero

Come ben sapete, l’agenzia Magnum Photos è una garanzia per quanto riguarda la fotografia documentaristica. Diciamo che ha occhio, soprattutto nella selezione dei fotografi che lavorano per lei. Uno di questi è, infatti, la spagnola Cristina García Rodero che, con la sua fotografia in bianco e nero, racconta tradizioni, riti popolari e stili di vita […]

Il Boeing 727 trasformato in casa da Bruce Campbell

Curiosity killed the blogger – Il Boeing 727 trasformato in comoda casa

Quando i Boeing vanno in pensione che fine fanno poveretti? Sfruttati all’eccesso e poi buttati via senza pietà per diventare accozzaglie di ruggine. Ebbene, l’architetto Bruce Campbell, che evidentemente è provvisto di un cuore (e di originale ingegno), ha deciso di salvarne uno. Quale migliore idea che trasformarlo in una comoda casetta fra i boschi? È […]

Cranio

Streetart With Love – La giungla urbana di Cranio

“Il mio nome è Fabio e sono nato nel 1982 nella giungla di São Paulo in Brasile” Queste le parole dello street artist Cranio, all’anagrafe Fabio Oliveira. Ed è proprio nel tentativo di ricreare quella giungla che nascono i suoi personaggi: dei simpatici indigeni alle prese con la realtà urbana. Una manciata di colore e […]

Gavin Worth

VideoInArt – La scultura minimale di Gavin Worth

È da mesi che mi riprometto di proporvi questo autore ma poi, fra una cosa e l’altra, ho sempre rimandato. Poi però mi sono imbattuta in questo video e ho pensato che fosse giunto il momento. Ed ecco a voi la scultura a sottili fili di ferro dell’artista visuale, designer e scultore Gavin Worth. In […]

Martin Feijoó

Arte e curiosità dal mondo – Le nuvole illustrate di Martin Feijoó (aka Tincho)

Quante volte vi sarà capitato di osservare le nuvole e di intravedere, fra le sue forme, animali e altre diavolerie confezionate ad hoc dalla vostra immaginazione? Non preoccupatevi, non siete malati né particolarmente originali visto che è una consuetudine assai diffusa. Diverso è il caso dell’artista Martin Feijoó, in arte Tincho, che non si limita […]

Alig'art 2014

Alig’art 2014 – Cronagossip da un festival [1]

Cagliari, sabato 20 settembre 2014 Sono quattro anni che me lo ripetono: “Dai passa ad Alig’art, ci sono mostre, incontri e altre cosine di tuo sicuro interesse…“. Non che non ci avessi creduto, anzi il termine “cosine” mi ha sempre fatto rizzare il pelo, ma è sempre subentrata la bradipite apatica per cui mi sono […]

Maschere antigas per bambini testati in un ospedale inglese, 1940

FotoStoria in bianco e nero [24° invio]

Il campionato mi intristisce parte 24. Cosa troverete: Bonnie che scherza puntando un fucile a canne mozze al suo amato Clyde, il cavalcatore di maiali più piccolo al mondo, comodissime buste da porre in testa pensate da un genio del male per evitare che i bambini copiassero in classe, inquietanti maschere a gas per bambini […]

Scatto del fotografo italiano Pier Luigi Esclapon de Villeneuve

OperArt [work 76] – Scatto di Pier Luigi Esclapon de Villeneuve (Italia)

Scatto del fotografo italiano Pier Luigi Esclapon de Villeneuve Sarebbe interessante far nascere una discussione sull’opera: vi piace? vi ha toccato? volete raccontarla? avete delle perplessità? vi ha lasciati indifferenti? vi ha cambiati? e se sì, come?

Daikichi Amano

Il fotografo della settimana – La poetica rivoltante di Daikichi Amano

Francamente non so se ridere, piangere, vomitare o farmela addosso dalla paura! Sì, perché aver a che fare con gli scatti del fotografo giapponese Daikichi Amano non è affatto per pivelline come me, anzi… Mostri tentacolati che avviluppano corpi di donne, fondoschiena femminili gremite di blatte di ogni specie, animali solitamente considerati ripugnanti addosso a […]

“Blood Swept Lands and Seas of Red” by Paul Cummins

Curiosity killed the blogger – La Torre di Londra si macchia di sangue con 888.246 papaveri rossi

Sono passati 100 anni dal 4 agosto 1914, giorno in cui la Gran Bretagna dichiarò guerra alla Germania decretando così la sua entrata nella Prima Guerra Mondiale. Da quel giorno nefasto fino al 31 agosto 1921 (termine usato dalla Commissione per i morti in guerra del Commonwealth per contare i morti) perirono ben 888.246 soldati […]

C215

Streetart With Love – Lo stencil dettagliato di C215

Scopro lo street artist francese Christian Guémyaka aka C215 in occasione del mio studio sulla street art a Barcellona e mi chiedo dove avessi la testa. C215 è un mostro: il suo stencil è qualcosa di impossibile, il dettaglio è insuperabile: deciso e perfetto anche nelle sfumature. C215 dichiara di rifarsi a Caravaggio e, se […]

Laurent Craste

VideoInArt – La ceramica danzante di Dpt. e Laurent Craste

Immaginate di avere dei vasi in ceramica particolarmente esuberanti che improvvisamente prendano vita e si mettano a danzare. Non mi son fatta di LSD, non temete. Sto semplicemente parlando del lavoro che il ceramista Laurent Craste e la digital agency Dpt. hanno presentato in occasione del Chromatic festival di Montreal. In realtà non sono i […]

Francesco Albano

Arte e curiosità dal mondo – I corpi disciolti di Francesco Albano

Se siete deboli di stomaco questo post non fa per voi. Le sculture dell’artista italiano trapiantato in Turchia Francesco Albano non possono infatti rientrare nella definizione di bello armonico. Esse rappresentano il corpo umano fatto di pelle e ossa, ma questa rappresentazione non ricalca i modelli di bellezza a cui siamo abituati. Le sue opere, fatte […]

Donald O'Connor e Gene Kelly in Singin' in the Rain, 1952

FotoStoria in bianco e nero [23° invio]

Ormai siamo in corsa parte 23. Cosa troverete: l’uomo che si cela dietro il temibile Godzilla beve un caffè fra un Roaaar e l’altro, un goleador infante tenta di segnare un gol a un panda gigante nello zoo di Londra, persone in fila per la loro reazione di pane durante la Grande Depressione e alle […]

streetart in Barcellona

Waiting for Barcelona vers. 2014

Inizia qui una nuova avventura con la street art. Anzi, diciamo che inizia un nuovo ciclo di street art per città o nazione in vista di un altro viaggio che farò prossimamente. Si tratta ancora una volta di Barcellona e della Spagna. L’anno scorso, proprio in questo periodo, programmai il viaggio e intrapresi uno studio […]

"Dead Bull" dell'artista sudcoreano  Ji Lee

OperArt [work 75] – “Dead Bull” di Ji Lee (Corea del Sud)

“Dead Bull” dell’artista sudcoreano Ji Lee Quest’opera si ispira al famoso Charging Bull di Arturo Di Modica (anche chiamato Wall Street Bull, tradotto Toro di Wall Street). Causa la crisi economica, inaugurata giusto a Wall Street otto anni or sono, il toro è stramazzato… ENGLISH LINK UTILI: Ji Lee – Website Ji Lee – Wikipedia Sarebbe interessante far […]

Francesco Romoli

Il fotografo della settimana – Gli scorci surreali di Francesco Romoli

Cittadine immaginarie, nebbiose e poco illuminate rappresentano l’unico mondo (ipotetico) di personaggi solitari e malinconici. Essi sembrano essersene fatti una ragione e assorbono completamente le tinte inquiete del loro mesto destino. A creare questa baraonda di emozioni contrastanti è il fotografo italiano Francesco Romoli. Egli si destreggia abilmente in varie arti oltre la fotografia: graphic […]

Nick Gentry

Arte e curiosità dal mondo – Le pitture di floppy di Nick Gentry

E dire che a casa ne ho a dozzine di questi (inani) floppini ormai diventati anticaglia tecnologica. E sinceramente non li ho mai nemmeno tanto amati, anzi li ho sempre trovati dei “cardamponi” dell’informatica. Però a vederli in queste opere di Nick Gentry mi devo ricredere e quasi mi vien voglia di riciclarli e trasformarli […]

Mark Jenkins

Streetart With Love – Le installazioni destabilizzanti di Mark Jenkins

Provocazione, coinvolgimento e destabilizzazione sono le parole chiave per comprendere l’opera dell’artista americano Mark Jenkins. Le sue installazioni, fatte di gambe che spuntano da cassonetti e corpi buttati o appesi per strada in situazioni paradossali, mirano ad attirare l’attenzione dei passanti e a farli riflettere sulle esistenze ai margini della società in zone della città che spesso si […]

Slow tv - Tokyo Reverse

VideoInArt – Tokyo Reverse, la Norvegia e la slow tv

Non so se ne avete già sentito parlare ma da qualche tempo la Norvegia sta sperimentando con successo un singolare format televisivo chiamato slow tv, la tv della lentezza. Inizialmente non ne capivo molto il senso, lessi da qualche parte della diretta di 7 ore e 14 minuti in cui una telecamera posta in testa al […]

FantasyWire by Robin Wight

Arte e curiosità dal mondo – Le sculture fatate di Robin Wight

C’era una volta un mondo in una terra molto lontana in cui le fate erano fatte di preziosi fili di ferro, materiale considerato magico e di valore incommensurabile. Esse, al posto della bacchetta, erano dotate di denti di leone magici che agitavano nell’aria in una poetica danza che permetteva loro di operare gli incantesimi. Questo […]