Il Blog.

Questo blog riflette i miei interessi, i miei hobby e le mie passioni.
Una di queste è la scrittura che, attraverso le sue autostrade di significati, mi permette di proiettarmi in mondi al cui fascino non ho mai saputo resistere, fra cui spicca l’arte in tutte le sue forme: fotografia, musica, scultura, installazionestreet art, performancepittura, video art e qualsiasi espressione che possa essere “catalogata” come tale. Anche se credo che qualsiasi “COSA” possa diventare arte agli occhi di chi la osserva, che in questo caso sono io.

La scelta degli artisti e delle opere da inserire nelle rubriche è interamente frutto del mio gusto personale e ha a che fare più con l’istinto e l’emotività che con valutazioni di tipo tecnico. Si tratta di una ricerca personale, di uno studio dell’arte che ho deciso di condividere e rendere pubblico.

Finalità e mezzi di questo studio sono:

la ricerca dello stupore, emozione sempre più rara nella quotidianità, che costituisce un elemento indispensabile per percepire la vita;

l’uso dell’ironia (anche autoindotta) che rappresenta una delle chiavi per capire (e sopportare) il senso dell’uomo nel mondo;

– la selezione di argomenti di utilità sociale e/o critici che cerchino di smuovere coscienze e di cambiare le cose. L’arte, in questo senso, è perfetta perché, attraverso un approccio visivo dolce e non invasivo, consente di far passare il messaggio e renderlo comprensibile a chiunque.

Le uniche regole di questo blog sono la buona educazione e un confronto limpido e chiaro, critiche (se esistenti) costruttive e un po’ di simpatia. Senza un po’.

Buona lettura
Brabs

P.S. i commenti sono moderati e quelli che violano queste (semplici) regolette vengono eliminati senza pietà o ripensamenti.

Annunci

24 commenti

  1. Trovo il tuo blog davvero interessante e stimolante, sempre attivo e ricco di spunti d’arte.
    Complimenti!
    ( ps: questo commento vale con un mi piace a tutti i tuoi post! )
    Chiara 🙂

    1. Ciao Chiara, ti ringrazio tantissimo e son contenta di incoraggiare nuove idee attraverso il blog. Ho fatto un giro sul tuo e vi ho trovato a mia volta degli spunti, per cui ti seguo anch’io con piacere 🙂

      1. Quello che mi manca è il tempo, presa tra lavoro, famiglia e altro.
        I tuoi post sono validi punti di partenza per ampliare le proprie conoscenze, per attivare la curiosità.
        Condividersi è una buona cosa.
        Buona giornata
        Chiara 🙂

      2. D’accordissimo su tutto. Buona giornata anche a te 🙂

  2. stefano paccagnella · · Rispondi

    ho letto l’articolo su totem comics e mi ha fatto tornare le risate che facevo leggendolo.

    1. Magari… ci scriverei su un articolo ogni giorno 😉

  3. Ciao. Complimenti per il sito pieno di contenuti interessanti. L’ho trovato per caso facendo una ricerca sui graffiti di Atene. Probabilmente nei prossimi mesi mi recherò in Grecia e cercavo appunto sul web qualche informazione su dove trovarli. Ti chiedo se esiste una mappa che indichi la posizione almeno di quelli più interessanti o se mi puoi dare qualche dritta sulle vie dove posso trovarne in quantità maggiore. Sono interessato a murales di qualsiasi genere ma in particolare a quelli di protesta. Mi sono avvicinato al mondo della street art solo di recente e per caso durante un viaggio in Malesia dove a Georgetown nell’Isola di Penang ho visto cose veramente interessanti. E’ bello trovare i disegni anche solo casualmente andando a zonzo ma nell’occasione ero anche stato facilitato per trovarli grazie a mappe ben fatte distribuite in città o reperibili anche su internet. Anticipatamente ti ringrazio. Buona serata. Wanni

    1. Ciao e grazie Wanni 🙂
      allora… non ci sono delle mappe, almeno che io sappia. Io ho studiato parecchio prima di andare, ho cercato, recensito e contattato gli artisti in cerca di informazioni ma, oltre a qualche indicazione sommaria dovuta anche al fatto che le opere vengono spesso fatte sparire (ad Atene esiste una squadra di sicurezza delegata a questo compito), non son riuscita ad avere le informazioni che mi occorrevano. Però ti dirò, una volta là, a partire da Piazza Monastiraki, è molto facile trovarli e seguire la scia. Devi solo farti trasportare… io ho passato ore di via in via a documentare ma non avevo certezza di cosa avrei trovato.
      Comunque se cerchi graffiti di protesta vai a colpo sicuro nel quartiere Exarchia, guarda qui:
      https://barbarapicci.com/2014/08/29/grecia-day-by-day-atene-piazza-syntagma-giardini-nazionali-museo-benaki-stadio-panathinaiko-e-streetart-in-exarchia-day-10/
      Anche altri due giorni del mio viaggio sono stati dedicati alla street art. Qui:
      https://barbarapicci.com/2014/08/28/grecia-day-by-day-atene-psirri-antica-agora-thiseio-e-ancora-streetart-day-9/
      E qui:
      https://barbarapicci.com/2014/08/27/grecia-day-by-day-atene-mercato-omonia-museo-del-gas-keramikos-e-streetart-a-gogo-day-8/
      dove trovi anche i riferimenti alle zone.
      Se vuoi invece conoscere alcuni degli autori che vi ho trovato:
      https://barbarapicci.com/tag/waiting-for-greece/
      Credo di averti detto tutto, nei diari di viaggio trovi il resto, sia foto, sia info…
      Poi se ci vai e ti va di condividere la tua esperienza, mi farebbe molto piacere sentirla e scambiare le nostre opinioni a proposito 😉
      Ciao, se ti serve altro chiedi pure!

      1. Grazie della tua gentile risposta. Una volta tornato sarò poi felice di condividere la mia esperienza su Atene e Instanbul (altra città con vivace street art), luoghi che intendo visitare in un unico viaggio. Ciao

      2. Che coincidenza, la tua risposta arriva proprio mentre rifletto sulla prossima destinazione: Instanbul o Vienna? Che sia un segno? A questo punto sono davvero molto curiosa di conoscere il tuo resoconto, soprattutto per quanto riguarda la capitale turca e la street art (che comunque studierò preventivamente in questi mesi).
        Beh buon viaggio e mi raccomando… non dimenticarti di me 😉

      3. Magari li conosci già ma ti mando comunque qualche link con mappe o applicazioni sulla street art di Instanbul e non solo:
        http://www.streetart-istanbul.com/ APPLICAZIONE DA SCARICARE SUL CELL.
        http://websta.me/n/istanbulstreetart INSTAGRAM
        http://www.streetartlocator.com/ MAPPA DEL MONDO CON ALCUNE INDICAZIONI
        Prometto poi di farti sapere come è andata.
        Buona giornata

  4. Complimenti per il blog!

    1. Ti ringrazio 🙂

  5. salve nuovo di questo mondo, è circa un mese che ho un mio blog personale, sto cercando di capirne il modo d’uso e, soprattuto, di vedere quello che gli altri fanno su queste pagine, fino ad ora mi ero limitato ai blogger stranieri (dico la verità…perchè non capivo come vedere quelli italiani! eppure non sono un “austrolopiteco” della rete, lo giuro!) ora che, finalmente sono riuscito a scoprire anche “oltre” il tuo blog mi è saltato agli occhi tra i primi, non so perchè ( o forse lo so) ma credo che sia stato colpito da alcune fotografie e da quelle “regole” che tu chiami finalità e mezzi che sono poi parte integrante di tutto ciò che faccio ultimamente, anche se non ti nego che “la ricerca dello stupore” resta in primo posto in classifica.
    per quello che valgono ti faccio i miei complimenti per quanto ho potuto vedere e leggere qui, e mi auguro di “leggerti” ancora, e, perchè no? di trovarti qualche volta di passaggio sulle mie pagine..
    Raffaele

    1. Ti ringrazio Raffaele e son felice che sia approdato in queste pagine perché dal tuo commento mi pare che ci accomunino parecchi interessi e il modo di intendere la vita. Come avrai notato, la ricerca dello stupore è stata posizionata in pole position e non è un caso 😉
      Son sicura che avremo modo di scambiare opinioni e punti di vista. Per ora ti saluto e buon rodaggio 😉

  6. Ti ho scoperta grazie a Meet the Artist. Complimenti. Davvero un blog interessante e traboccante di frizzante intelligenza. Ti seguirò. 🙂 Piero

  7. Complimenti.

    worldphoto12.wordpress.com/autore

  8. Paolo Ortu · · Rispondi

    …Brab!: mi sei stata musa ispiratrice….. con mio fratello, iper haker, mi stò strutturando un blog fighissimo di tuttologia del tutto, arte, letteratura, vino, antropologia introspettiva, sessuologia delle cose, dadismo esistenzialista, indipendentismo cheguevarista etc etc etc etc…. non vedo loro di inaugurarlo, (permettendo domini, sottodomini, licenze, commercialità, piattaforme e mille alltre fregnacce che sto imparando):
    Sarai gradita lettrice e, spero, generosa consigliera di future strategie comunicative.
    A presto
    PaoloOrtuAltieri

    1. Ah ah ah beh son contenta di esser stata tua musa. Avvisami quando potrò vedere qualcosa.
      Ciao, buon lunedì 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: