Category PsaicoDrammi

Psicologia da Cazzeggio - Il commercialista emotivo

Psicologia da cazzeggio – Il commercialista emotivo [chapter 5]

Due cuori e una cambiale “Lara, non capisco. Cos’è questo foglietto criptico che hai attaccato al frigo stamattina?” “Come amore, siamo noi due…” “In che senso? Io vedo un cuore + un cuore + una specie di casetta decrepita.” “È una capanna…” “Sì, va bene. Continuo a dire che non capisco, è una somma assurda, […]

Psicologia da Cazzeggio - Il molestatore virtuale - Parte 2

Psicologia da cazzeggio – Il molestatore virtuale [chapter 4 – part 2]

Molestare in modo efficace e produttivo è un’arte che richiede intelligenza e una forte dose di furbizia. Se non siete depositari di tali qualità e possedete anche solo un pizzico di amor proprio, lasciate perdere. Il profilo del molestatore virtuale si esprime in una miriade di colorite sfumature nell’essere umano, è complesso e non esauribile […]

Psicologia da Cazzeggio - Il molestatore virtuale - Parte 1

Psicologia da cazzeggio – Il molestatore virtuale [chapter 4 – part 1]

Volevate la tecnologia? Allora siate disposti a sopportarne gli effetti collaterali. Il mondo è cambiato, sono cambiati i mezzi di comunicazione e i molestatori hanno aperto spumanti, brindato e indetto un giorno della memoria fissato per oggi 4 febbraio, data di fondazione di Facebook. L’avvento dei nuovi media ha portato infatti notevoli benefici agli individui colpiti da […]

Alle Poste

PsaicoDrammi – Alle poste

Luogo non specificato, 19 dicembre 2014 “Vacci alle 2, la gente a quell’ora è a pranzo. Vedrai, non trovi un cane!” E invece ci sono anche i cani a far compagnia ai loro padroni. E, oltre ai loro padroni, prima di me, ci sono un bel po’ di persone a giudicare da un primo sguardo. […]

Psicologia da Cazzeggio - Il Natalizio

Psicologia da cazzeggio – Il natalizio [chapter 3]

Siamo a metà ottobre, è appena finita l’estate. Tutti i comuni mortali sono assaliti dalla classica depressione post-ferie, ma lui no. Il natalizio, dopo aver appeso il costume al chiodo, ha già tirato fuori quello di Babbo Natale, ha deciso il menù della vigilia, stilato la lista dei regali e prenotato il ristorante per Capodanno. È […]

Psicologia da Cazzeggio - Il Trombamico

Psicologia da cazzeggio – Il trombamico [chapter 2]

La tradizione distingue in modo rigido fra due categorie principali: il fidanzato e l’amico. Ebbene stop. Rewind. Tabula rasa. Non è assolutamente vero, fra il fidanzato e l’amico c’è la (losca) figura del trombamico, o scopamico o amico di letto o friend with benefits per gli inglesi. Tradotto “amico con benefici”. Di quali benefici si […]

Psicologia da Cazzeggio - Il pettegolo

Psicologia da cazzeggio – Il pettegolo [chapter 1]

Le persone si dividono in quelle che sanno tenere un segreto e quelle che, nonostante se lo impongano e giurino su madri, padri, figli, fratelli, orsetti di peluche e via dicendo, proprio non resistono e finiscono per rivelare qualsiasi cosa (non li riguardi direttamente). Per questi individui parlare, o meglio spifferare, è come una droga […]

Psicologia da Cazzeggio

Psicologia da cazzeggio is out!

Hai una zia bisbetica o una nonna rompicoglioni? Il tuo nano da giardino ha la sindrome di Peter Pan? Il tuo capoufficio si leva le caccole e le attacca amichevolmente sotto la tua scrivania? Il tuo cane ha fatto outing e si è messo col gatto del vicino stronzo? La tua pivella si eccita leggendo […]

Il consumismo ti consuma

PsaicoDrammi – Al centro commerciale

Per la serie “Cosa non farei per l’arte” o “Non si lasciano le cose a metà”, decidete voi. Fatto sta che sono finita di domenica mattina al centro commerciale. Dopo aver svaligiato per mesi i grandi ipermercati, i supermercati, perfino le botteghine del circondario di tutte le riserve di penne e pennarelli indispensabili per le […]

Aeroporto di Cagliari

PsaicoDrammi – All’aeroporto

Ieri sono andata a prendere un’amica all’aeroporto. Era notte, l’aria afosa e io in ritardo. Come sempre. Spingo sull’acceleratore, non posso permettermi di arrivare tardi, voglio essere lì davanti quando uscirà dalle porte scorrevoli. Un tipo mi frega il parcheggio proprio di fronte all’entrata, lotto disperatamente, impreco, ma son costretta a rifare il giro. Spacco il […]