Arte & curiosità dal mondo – Le case scomposte di Michael Jantzen

Qualcuno lo chiama “nuovo concetto di casa” quello del designer americano Michael Jantzen che, col suo lavoro  “Deconstructing the houses”, giunge a scomporre la Michael Jantzen - Deconstructing the housesclassica abitazione americana in diversi scatti fotografici che poi mischia e ricompone in modo assolutamente casuale, facendone una sorta di collage. Il risultato è una visione della casa tendente al cubismo e la possibilità di universi di forme abitative pressoché infiniti. Il problema fondamentalmente sta nel considerare tali forme alternative mai praticabili, in quanto l’estrema casualità nella ricomposizione dei pezzi, le rende totalmente prive di qualità ergonomiche…

Link utili / Useful links:
Michael Jantzen – Website

4 commenti

Rispondi a Barbara Picci Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.