Arte & curiosità dal mondo

Arte & curiosità dal mondo – l’ironia delle installazioni di Julien Berthier

Julien Berthier, un simpatico artista parigino, si diverte a progettare delle opere d’arte alquanto singolari.
Julien BerthierPrima fra tutte la sua “Love love“, una barca segata in due che sembra affondare.  La sua scultura acquatica, definita da lui sicura e funzionale, ha creato non poco scompiglio nel momento in cui è stata esposta (o varata?) sul lago di Costanza perché un passante, ignaro della manifestazione, ha immediatamente lanciato l’SOS per la “barchetta” in difficoltà in mezzo al lago. La guardia costiera, pur sapendo della performance, ha comunque inviato 20 unità per portare in salvo il finto naufrago e tranquillizzare gli ignari spettatori.
Ma questa non è l’unica trovata di Julien. Egli, infatti, ha Julien Berthierinaugurato un nuovo tipo di balconi “addizionali” (Balcon additionnel). Per risolvere il problema di palazzi privi di sbocchi verso l’esterno o “bruttarelli” in generale, egli si è inventato l’installazione di balconi posticci che vengono aggiunti all’occasione sulle facciate dei suddetti palazzi.
Beh c’è da dire che l’estro di Julien è sempre in moto e le sue trovate sono davvero particolari. Seppure non trovano applicazioni reali e funzionali nella vita di tutti i giorni, hanno il pregio di colpire l’immaginazione e far sorridere.

Per saperne di più / Useful links:
Julien Berthier – Website

1 risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.