Il corto della settimana – “Share your life in NY” di Jacopo Cullin

Ci sono delle emozioni difficili da esprimere, sensazioni che ti attraversano ma che, se volessi Share your life in NY - Jacopo Cullinraccontare a parole, non sapresti rappresentare come realmente sono, come ti agguantano in una morsa il cuore e stringono, stringono fino a farlo esplodere di malinconia…
Una di queste è sicuramente vivere lontani dalla propria terra per lavoro, o perché la vita in qualche modo ti ha portato altrove. Questo il racconto (in prima persona) di Jacopo Cullin che, nel suo corto “Share your life in NY“, racconta, frame dopo frame, la sua nostalgia di casa. E, con le immagini in sequenza, Jacopo sta dimostrando di essere molto bravo, soprattutto nel rappresentare questo tipo di emozioni.
Sul finale giunge l’illuminazione: “Life deserved to be shared“, la vita merita di essere condivisa dappertutto, ovunque ti trovi, anche nella frenetica New York…
Immancabile il tocco di ironia finale che asciuga le lacrime con una risata liberatoria.

Link utili / Useful links:
Jacopo Cullin – Wiki
Jacopo Cullin – Facebook
Jacopo Cullin – Twitter

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.