Non sta succedendo qui. Ma sta succedendo ora – La nuova campagna di Amnesty International

Amnesty International
Amnesty International

Le immagini che ci arrivano dal mondo sono filtrate dai mezzi di comunicazione per cui spesso l’attenzione non si concentra su situazioni e avvenimenti che non sono centrali dal nostro punto di vista, ma che esistono, sono gravi e non andrebbero ignorati.
Ecco il significato della campagna di Amnesty International dal titolo: “Non sta succedendo qui. Ma sta succedendo ora”.
Essa si propone di sensibilizzare, far conoscere e mostrare delle realtà che esistono, anche se noi fingiamo di non vederle.
L’uso di immagini forti è un richiamo alle nostre coscienze. Ascoltiamole!

Link utili / Useful links:
Amnesty International – Website
Amnesty International – Facebook fan page
Amnesty International – Twitter

Via marketingblog.giorgiotave.it

6 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.