Fotografia

Cagliari, presentazione del libro Chiaroscuri nella maternità di Gisella Congia

Chiaroscuri nella maternità

Chiaroscuri nella maternità – Il libro di Gisella Congia

Qualche mese fa, in un articolo che descriveva il progetto, vi preannunciai che il lavoro fotografico “Chiaroscuri nella maternità” di Gisella Congia si sarebbe trasformato in un libro. Ebbene, in questo momento ce l’ho in mano, lo annuso, ne estraggo il cd e rivedo le immagini, leggo i testi, le poesie, mi ci perdo…

Come ebbi modo di spiegare, desidero insistere su questo lavoro perché lo ritengo particolarmente valido per la sua doppia valenza artistica e sociale. E’ un progetto di denuncia, di lotta allo stereotipo che spinge le donne a reprimere le proprie emozioni ambivalenti verso la maternità per paura di sembrare diverse e per evitare i sensi di colpa derivanti dall’impianto sociale. “Chiaroscuri nella maternità” mostra queste ombre apertamente, lo fa in un modo crudo, o così appare perché non siamo abituati a vederle.
Gli scatti ritraggono delle donne che non hanno paura di mostrare il loro disagio, madri che hanno maturato la consapevolezza che accettare le proprie debolezze le ha rese più mature e, in un certo senso, ha fatto in modo di ridurre il disagio stesso, di viverlo in maniera più ragionata.

In questi mesi ho avuto modo di approfondire l’argomento, attraverso il lavoro della fotografa Gisella Congia, ideatrice del progetto, che non si limita alla serie fotografica, ma completa lo studio sul problema con un documentario che raccoglie le Chiaroscuri nella maternitàinterviste sia alle donne che sono state immortalate dalla sua macchina fotografica, sia a chiunque si sia resa disponibile per parlare della propria esperienza. Il video, che è allegato al libro, è stato realizzato in collaborazione con Emanuela Cau, che non è la sola ad aver contribuito attivamente alla realizzazione del progetto. Come racconta nel libro, infatti, Simona Zinzula ha partecipato all’organizzazione del lavoro con le donne e alla scrittura dei testi. Ad accompagnare le foto vi è anche la poesia di Martina Marongiu e una ricerca sull’ambivalenza delle ninne nanne di Diana Rubiu. E infine ci sono anch’io, anzi all’inizio, visto che ho contribuito scrivendo la prefazione.

La presentazione del libro sarà sabato 22 febbraio alle ore 18:30 al Foyer del Teatro Massimo di Cagliari.
Per saperne di più potete consultare la pagina dell’evento su Facebook.
Per acquistarlo su Paypal cliccate qui.

LINK UTILI:
Chiaroscuri nella maternità – Pagina Facebook
Chiaroscuri nella maternità – Evento della presentazione su Facebook
Gisella Congia – Pagina Facebook
Gisella Congia – Flickr

1 reply »

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.