Il corto della settimana

Il corto della settimana – Lo short animato “Tinderella”

Tinderella: A Modern Fairy Tale

Tinderella: A Modern Fairy Tale

C’era una volta non molto tempo fa, anzi proprio l’altro ieri, una ragazza tanto annoiata che, in un momento di sconforto, decide di scaricare “Tinder“, un’app di incontri per trovare l’anima gemella. È così che, pur senza grande convinzione, inizia a sfogliare il “catalogo” di ragazzi disponibili finché… ecco apparire il bonazzo di turno, sai quello incontestabilmente bello e dall’aria un po’ selvaggia e tralasciata che svolta di default? Proprio quello!
Dall’altra parte dello schermo questo esempio di estremo fascino accalappiante fa lo stesso con il suo smartphone e, caso vuole, che anche lui noti la pollastra. Iniziano dunque a chattare e decidono di incontrarsi.
Non vi rivelo di più per non rovinarvi la sorpresa, vi dico solo che ci sarà l’equivalente della perdita della scarpetta e del vissero felici e contenti, anche se “vissero” non rende bene l’idea. Che si dica così adesso?

Tinderella: A Modern Fairy Tale” (by CollegeHumor) è una favola moderna che di favola ha molto poco, ma col moderno ci va a nozze! Vedere per credere!

ENGLISH

Let’s Short!

LINK UTILI:
CollegeHumor – Website
CollegeHumor – Facebook fan page

Via collegehumor.com

9 replies »

  1. …..e continuarono a vivere felici e contenti ….forse….ma ognuno per i fatti propri !!! …. sarà pure una versione rinnovata,visti i tempi, ma preferisco la versione originale!
    Ciao Barbara e Buon fine settimana :)

    Like

  2. …..si, ci stò, la via di mezzo è sempre quella giusta, però, quì si parla di sesso….non sò se c’entri tanto l’amore!!!

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.