VideoInArt – Street art e musica nel sequel infinito di Sofles – Limitless

Sofles - LimitlessQuesto video mi è stato segnalato e ha sortito in me il classico amore a prima vista. Non solo perché la street art fa da protagonista, ma anche perché tocca una delle questioni che riguardano da molto vicino quest’arte. Parlo della problematica, che investe ogni street artist, dell’eseguire i propri graffiti sopra quelli degli altri. Quindi sovrapporre la propria arte a quella di chi aveva disegnato prima un muro o qualsivoglia altro supporto. Per ovvie ragioni, ciò comporta delle implicazioni etiche che, in questo caso specifico, Sofles - Limitlessvengono meno molto più di frequente di quanto si immagini.
La strada non ha regole, così come i suoi artisti e le sue opere che mutano in continuazione rendendola un museo a cielo aperto dinamico e in continuo divenire.
Il video “Sofles – Limitless” di Selina Miles (di Ironlak) vede degli artisti (Sofles, Fintan Magee, Treas e Quench) alle prese con un grande capannone che viene completamente ricoperto di graffiti che poi vengono cancellati e ricoperti da altri graffiti in un sequel infinito
Il tutto rappresentato con un superbo timelapse e una musica celestiale firmata DJ Butcher. Enjoy!

THE SEQUEL TO ‘INFINITE’ IS HERE!

ENGLISH

LINK UTILI:
Selina Miles – Website
Selina Miles – Facebook fan page
Ironlak – Website
Ironlak – Facebook fan page

3 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.