Arte e curiosità dal mondo – I selfie autoironici di Iiu Susiraja

Iiu SusirajaOrmai i selfie sono diventati una consuetudine, le persone si fotografano in situazioni perfette e al massimo del loro splendore incoraggiando valori quali la bellezza estetica e l’artificialità. C’è chi non si accorge degli effetti negativi di un atteggiamento di questo tipo e chi invece, come la fotografa finlandese Iiu Susiraja, non solo se ne rende conto, ma ha deciso di combatterli. E quale modo migliore se non l’autoironia? Nasce così questa sua serie di selfie su cui vi invito a riflettere. Anzi, visto che ci siete, vi sfido: sareste capaci di fare altrettanto? Siete così in pace con voi stessi da riuscire a prendervi in giro e condividere ironicamente i vostri difetti col mondo?

Link utili / Useful links:
Iiu Susiraja – Website

Via boredpanda.com

Annunci

11 commenti

  1. Stima e rispetto. Tanta stima e rispetto. Io potrei anche pensare:”sì dai, va bene, posso farlo”, ma poi è da vedere se c’è il coraggio. Per una come me che nemmeno le foto “normali” fa,(intendo quelle di gruppo o scattate da altri) credo che mi ci voglia ancora molta strada per arrivare a lei.

    • Io ci lavoro con la scrittura normalmente, sull’autoironia intendo, almeno ci provo. Serve ad esorcizzare e a non prendersi troppo sul serio, è una sorta di cura. La tizia dimostra di avere estremo coraggio e soprattutto dà una bella lezione a chi vive di apparenza! Sì, hai ragione, grande stima 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.