Streetart With Love – Le donne afghane di Shamsia Hassani

Siamo a Kabul, in Afghanistan, luogo in cui le donne, come ben sapete, non hanno la possibilità di vivere ed esprimersi in modo libero. Shamsia HassaniEppure esistono delle eccezioni, esempi che portano un lume di speranza e che aprono spiragli verso un riscatto futuro.
È il caso di Shamsia Hassani, la prima street artist afghana di sesso femminile. Shamsia, il cui nome significa “sole“, illumina coi suoi raggi di luce azzurra i muri della capitale dipingendo le sue donne col burqua coi pennelli o con le bombolette (quando le trova al mercato).

Nata in Iran, ella è figlia di rifugiati afghani originari di Kandahar, patria dei talebani. Shamsia HassaniSolo una volta trasferitasi a Kabul con la famiglia, nel 2005, Shamsia potè dedicarsi all’arte, visto che questi studi erano preclusi agli afghani nella sua città d’origine. Iniziò così a frequentare il Dipartimento delle Belle Arti dell’Università di Kabul dove attualmente insegna scultura. L’infatuazione verso la street art nasce nel 2010 dopo un workshop con Wayne Chu Edwards, artista inglese noto per i graffiti in 3D.

L’attività di Shamsia non è tuttavia ben tollerata neanche a Kabul. Come lei stessa Shamsia Hassanidichiara: “Il problema vero non è tanto la polizia, che non si occupa di queste cose, ma la mia sicurezza“. Essa è infatti vittima di insulti e spesso son volate anche pietre ma non si dà per vinta e, anche se i muri scelti non sono agibili, ella li fotografa e, attraverso Photoshop, vi incolla i suoi disegni per poi diffonderli in rete col nome di “Dreaming graffiti“. Insomma, una donna che possiede un grande coraggio e che lo incanala, attraverso l’arte, per diffondere idee di emancipazione femminile tanto da venir considerata una vera e propria portavoce dei diritti delle donne.
Un esempio che ho sentito la necessità di condividere con voi con l’auspicio (e la preghiera) che sia diffuso il più possibile.

Per saperne di più / Useful links:
Shamsia Hassani su questo blog
Shamsia Hassani – Facebook fan page


Via streetartbio.com

5 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.