Arte & curiosità dal mondo

Arte e curiosità – Installazione – JUMP IN, l’enorme fossa di palline dove gli adulti tornano bambini

JUMP IN by PearlfisherEssendo una strenua sostenitrice dell’irrinunciabile diritto degli adulti di poter tornare bambini, non posso che apprezzare intensamente l’installazione creata dalla Pearlfisher, un’agenzia di design con sede a Londra. Si tratta di JUMP IN, una fossa gigante colma di piccole palline bianche, una sorta di piscina in cui tuffarsi coronando i propri sogni infantili e ricongiungendosi col proprio animo bambino.
Lo scopo dell’installazione, che è composta da 81.000 palline e può contenere 30 persone, è quello di mettere in evidenza l’importanza del lato ludico in ambito lavorativo, lato che, secondo l’agenzia londinese, incrementerebbe la produttività generando benessere interiore e stimolando la fantasia.
Come dichiara Jack Hart, Senior Creative Strategist alla JUMP IN by PearlfisherPearlfisher: “[…] il concetto di gioco è ora alla guida di un enorme cambiamento culturale che tutti abbiamo bisogno di abbracciare. Il futuro del lavoro è nel gioco.
Diversi studi hanno dimostrato che il gioco, oltre a portare risultati straordinari nella sfera del pensiero creativo e nell’efficienza lavorativa, migliori anche i rapporti e le relazioni umane positive.
La domanda che viene posta agli spettatori è: “Il gioco è il futuro del lavoro?“.
Vi lascio con questo interrogativo, io mi trovo molto favorevole verso questa teoria anche in considerazione di esperienze pregresse, Google per citarne una, che ne hanno dimostrato fattibilità e fondatezza.
Ora è il momento del mio bagno di palline. E voi vi buttate? Se non siete convinti guardate il video!

LINK UTILI:
Pearlfisher – Website
Pearlfisher – Youtube
Pearlfisher – Instagram
Pearlfisher – Twitter
Pearlfisher – Facebook fan page

Via mymodernmet.com

11 replies »

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.