Arte & curiosità dal mondo

Erotismo in gocce – Fotografia – I corpi emozionali di Olivier Valsecchi

Olivier ValsecchiSono tre le serie del fotografo francese Olivier Valsecchi che porto oggi alla vostra attenzione. Tante, infatti, a mio parere, sono necessarie per esprimere la sua poetica profonda e concettuale che esplora l’animo umano in modi differenti ma ugualmente intensi.
La prima è “Drifting“, in cui egli riproduce le sculture e i ritratti barocchi. Le figure risultano oscure in modo da evidenziare malinconia, morte e sconfitta. Insomma corpi alla deriva, come lo stesso titolo suggerisce.
Altra serie interessante è “Klecksography” in cui, attraverso la composizione Olivier Valsecchidi corpi nudi, egli crea delle illusioni che ricordano alla lontana sia le macchie di Rorschach che l’uomo vitruviano di Leonardo Da Vinci.
Ultima, ma non in ordine di importanza, è “Time of war“, serie “polverosa” ambientata in una fabbrica d’armi che si poggia su concetti quali incarnazione e Samsara, la dottrina inerente il ciclo di vita, la morte e la rinascita.

In sostanza il corpo è centrale nel lavoro di Olivier Valsecchi, le sue fotografie diventano sculture dal fascino geometrico e pitture vibranti, delle vere e proprie opere d’arte che potete gustare nelle apposite gallerie. Buona visione!

Link utili / Useful links:
Olivier Valsecchi – Website
Olivier Valsecchi – Twitter
Olivier Valsecchi – Facebook fan page

GALLERIA DRIFTING

GALLERIA KLECKSOGRAPHY

GALLERIA TIME OF WAR

Via beautifuldecay.com

13 risposte »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.