‘I corpi di sei dei sette uomini uccisi il 14 febbraio 1929, al S. M. C. Cartage Company garage al 2122 N. Clark St. in Chicago North Side in quello che divenne noto come il San Valentino Day Massacre, sparsi sul pavimento. Molti dei morti erano membri di una banda di North Side gestita da George “Bugs” Moran, che aveva una rivalità con Al Capone e la sua banda. – Chicago Tribune historical photo’

I corpi di sei dei sette uomini uccisi il 14 febbraio 1929, al S. M. C. Cartage Company garage al 2122 N. Clark St. in Chicago North Side in quello che divenne noto come il San Valentino Day Massacre, sparsi sul pavimento. Molti dei morti erano membri di una banda di North Side gestita da George "Bugs" Moran, che aveva una rivalità con Al Capone e la sua banda. - Chicago Tribune historical photo

I corpi di sei dei sette uomini uccisi il 14 febbraio 1929, al S. M. C. Cartage Company garage al 2122 N. Clark St. in Chicago North Side in quello che divenne noto come il San Valentino Day Massacre, sparsi sul pavimento. Molti dei morti erano membri di una banda di North Side gestita da George “Bugs” Moran, che aveva una rivalità con Al Capone e la sua banda. – Chicago Tribune historical photo

I corpi di sei dei sette uomini uccisi il 14 febbraio 1929, al S. M. C. Cartage Company garage al 2122 N. Clark St. in Chicago North Side in quello che divenne noto come il San Valentino Day Massacre, sparsi sul pavimento. Molti dei morti erano membri di una banda di North Side gestita da George “Bugs” Moran, che aveva una rivalità con Al Capone e la sua banda. – Chicago Tribune historical photo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: