I 5 sensi dell’arte – Gli inediti della stagione [Puntata 16]

I 5 sensi dell'arte - Inediti della stagione [Puntata 16]

Stasera alle ore 21 Videolina trasmetterà l’ultima puntata de “I 5 sensi dell’arte“, la trasmissione che ospita la mia rubrica “Di arte in arte” che questa settimana non sarà presente. La puntata, infatti, ripercorrerà le tappe significative del percorso artistico andato in onda in questi quattro mesi trasmettendo alcuni inediti di questa prima stagione della trasmissione.

Per quanto mi riguarda sono felice di essermi imbarcata in questa nuova avventura soprattutto per il fattore condivisione. Non nego che ci siano state delle difficoltà di adattamento, sia per la voce, sia a causa di tutta una serie di problematiche personali che si sono alternate durante questi mesi. Tuttavia, tirando le somme, ho scoperto tanti artisti e nuove realtà e credo di potermi ritenere soddisfatta non solo per aver arricchito le mie competenze professionali, ma soprattutto per essere riuscita a coinvolgere anche voi lettori/spettatori. Semper simul ad maiora et meliora!

Per saperne di più vi invito a consultare il comunicato stampa a fine pagina. Vi ricordo che il programma è disponibile anche in streaming e viene pubblicato sul sito di Videolina dopo la messa in onda.
Bene, a stasera allora. Stay Tuned!

LINK PER RIVEDERE LA 16° PUNTATA:
Gli inediti della stagione

LINK PER RIVEDERE TUTTE LE PUNTATE:
Videolina – I 5 sensi dell’arte – Tutte le puntate

LINK UTILI:
I 5 sensi dell’arte su questo blog
Videolina – I 5 sensi dell’arte
Videolina – Diretta streaming

Ecco il comunicato stampa:

Questa sera alle 21 su VideolinaI 5 Sensi dell’Arte” il programma di Ambra Pintore e Angelo Palla dedicato all’arte in Sardegna. Gli inediti di questa prima stagione della trasmissione chiuderanno il ciclo ripercorrendo alcune tappe significative del percorso artistico in onda in questi quattro mesi: le terracotte di Costantino Nivola e la casa delle inquietudini di Maria Lai, i retabli dell’Antiquarium Arborense, e il monumento funerario al canonico Giovanni Spano nel cimitero di Bonaria.
“I 5 sensi dell’arte” è un programma realizzato grazie al contributo della Legge Regionale 3 del 2015.

Annunci

4 commenti

  1. La casa delle inquietudini avvolta dalla nebbia è bellissima… Una fortunata coincidenza con condizioni meteo congeniali all’opera d’arte.
    Molto interessanti anche i retablo, specialmente quello di Antioco Mainas ha dei colori che lo rendono senza età.. Direi senza dubbio “buona la prima!” e speriamo in un’altra stagione 😉

    1. Grazie Donato, ti devo assegnare il trofeo per il miglior spettatore inaspettato. Non credevo che il tuo interesse potesse mantenersi sempre così alto vista la lontananza dalla Sardegna. In questo sono stata una sciocca, avrei dovuto mettere in conto la potenza dell’arte che non ha di certo confini geografici o d’altro genere… Grazie ancora 😉

      1. Potenza dell’arte e… di internet!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: