Arte e curiosità – Fotografia – Il paesaggio riflesso di Daniel Kukla

"The Edge Effect" by Daniel KuklaDaniel Kukla è un fotografo con background sia in biologia che in antropologia. La sua serie “The Edge Effect” nasce da una residenza d’artista nel Parco nazionale del Joshua Tree, nel sud-est della California.
Durante il tempo trascorso nel parco, l’artista ha catturato scorci dello spazio confinario creato dalla riunione di diversi ecosistemi in giustapposizione, ciò che, nelle scienze ecologiche, viene chiamato l’Edge Effect. Si tratta dei cambiamenti che si verificano al confine di due habitat.
Per documentare questo effetto, Daniel Kukla ha portato un cavalletto su cui ha posizionato uno specchio che riflette il paesaggio.

Utilizzando un unico piano visivo, questa serie di immagini unifica il gioco dei fenomeni temporali, i contrasti di colore e texture e le interazioni naturali dell’ambiente stesso.

Un lavoro interessante fonte di ispirazione, non trovate?
Ecco le immagini, buona visione!

LINK UTILI:
Website | Instagram

Via thisiscolossal.com

Annunci

2 commenti

    1. Grazie della condivisione 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: