Sardegna contemporanea – Collage – Sandro Serra

Sandro Serra - Tutto è ignoto - 50x50 - 2008

Sandro Serra – Tutto è ignoto – 50×50 – 2008

La mia ricerca artistica può essere sintetizzato in queste frasi: “Non è che cambiando miglioreremo, ma è certo che per migliorare bisogna cambiare” (Winston Churchill), considerando inoltre, che “non basta guardare, occorre guardare con occhi che vogliono vedere, che credono in quello che vedono” (Galileo Galilei), anche con la consapevolezza che “Arte è ciò di cui non si capisce il significato, ma si capisce avere un significato” (Anonimo), ma soprattutto che “L’arte non riproduce ciò che è visibile, ma rende visibile ciò che non sempre lo è” (Paul Klee).
Sandro Serra

NOTE BIOGRAFICHE:
Nato a Cagliari, Sandro Serra ha iniziato il suo percorso artistico da giovanissimo frequentando lo studio del nonno, il pittore Ennio Perrotti. Nel 1994 ha seguito il corso di illustrazione all’Istituto Europeo di Design. Nel 2008 al Caffè dell’Arte di Cagliari presenta per la prima volta al pubblico le nuove opere della svolta artistica (intrapresa nel 2006) nella Mostra personale dal titolo “Aforismi. (Niente è come sembra)”. Nel 2009 inaugura lo studio-atelier “Spazio 61” e costituisce l’omonima Associazione Culturale. Sua la mostra inaugurale dal titolo “Tra Tempo e Spazio”. Nel 2010, selezionato da Vittorio Sgarbi, partecipa all’esposizione curata dallo stesso critico ferrarese per il Festival dei Due Mondi di Spoleto. Nello stesso anno vince il 1° premio al concorso di pittura indetto a Villacidro nell’ambito della 25^ edizione del premio letterario “G. Dessì” e nel 2011 si aggiudica il 2° premio in quello indetto in occasione dell’Antico Sposalizio Selargino. Da segnalare le successive mostre personali “Tutto è ignoto”, “Time” e la recente “Noi due … in tour” con l’artista Paolo Laconi a Santa Teresa Gallura. Recentemente è stato invitato a realizzare dei murales nel residence Petrera a Muravera e nel villaggio di Porto Corallo a Villaputzu.
Ha partecipato a numerose collettive ed estemporanee di pittura ottenendo vari premi. Le sue opere sono custodite in numerose collezioni pubbliche e private oltre che in Sardegna, in Italia e all’estero.

LINK UTILI:
Website | Twitter | Facebook

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: