Fotografia – Gli orfani russi di Dmitry Markov

Dmitry MarkovDmitry Markov inizia la sua carriera come giornalista. Poi un giorno viene derubato della sua macchina fotografica nell’orfanotrofio in cui fa il volontario e succede qualcosa. Il suo interesse cambia e si sposta verso la fotografia che, a differenza della sola parola scritta, gli permette di comunicare in modo più esauriente la carica emotiva insita in quelle situazioni che lui così bene sta conoscendo. Si arma così del suo iPhone e si dedica alla documentazione della condizione e delle emozioni di quei ragazzi abbandonati a se stessi. Da allora il fotografo russo, che ha fatto il volontario per sette anni negli orfanotrofi della Russia orientale, si espande anche fuori con un interesse vivo per le persone disadattate.
Oggi ha più di 200 mila follower nel suo account Instagram.
Ecco cosa dichiara:
Ho iniziato a viaggiare con volontari negli orfanotrofi e li ho registrati in diversi report. Col tempo sono diventato molto interessato a questo argomento e ho anche iniziato a lavorare come tutor, quindi mi sono specializzato in problemi sociali attraverso la fotografia.”
Ecco le immagini, buona visione!

Link utili / Useful links:
Website | Instagram | Facebook

Via bjp-online.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.