La rinascita dell’angelo

La rinascita dell'angelo - Barbara Picci & Matteo Ambu
La rinascita dell’angelo – Barbara Picci & Matteo Ambu

A vagabondare senza meta per la natura.
Ci colpisce un paesaggio, parcheggiamo in una piazzola.

Ci affacciamo sul dirupo che si apre in un grande canyon. Le pareti della montagna, oltre che da una franata di pietre rosse squadrate, sono “colorate” da diverse scariche di rifiuti. Malediciamo la stupidità umana, non è la prima volta che vediamo una cosa del genere in quella strada.

All’improvviso il nostro interesse viene catturato da una busta di rifiuti vicino ai nostri piedi. Poco lontano giace un angelo morente. Gli son state recise le ali e ha perso metà viso.

Dobbiamo fare qualcosa.

Lo carichiamo in macchina e partiamo a razzo verso l’ospedale. Intanto gli diciamo di non mollare, che lo porteremo in un posto speciale per curarlo e rimetterlo in sesto.

Percorriamo qualche chilometro e troviamo il cartello “Ospedale degli angeli“.

Ci fermiamo, lo carichiamo su una barella e lo portiamo dritto in sala operatoria. Qualche minuto e il battito riprende regolare, il colorito vivace.

Ci dice che il suo desiderio più grande è tornare a volare.

Lo carichiamo nuovamente in macchina e guidiamo ancora qualche chilometro. Ci fermiamo e lo posizioniamo su un piedistallo.

Intorno natura: cielo, alberi, rocce e silenzio.

Ci fa un sorriso, batte le ali e vola via oltre l’orizzonte visibile.

La rinascita dell'angelo. Matteo Ambu & Barbara Picci
La rinascita dell’angelo. Matteo Ambu & Barbara Picci

Coideazione e realizzazione: Barbara Picci & Matteo Ambu

Tutte le opere firmate Ambu-Picci

Annunci

4 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.