Pittura – I tessuti inquietanti di Markus Åkesson

Markus ÅkessonAffascinato sin da bambino ai diversi modelli di arazzi e ai tessuti in generale, l’artista svedese Markus Åkesson realizza dipinti a olio in cui questa sua passione è assoluta protagonista. Nelle sue opere, infatti, tessuti riccamente modellati come il toile, il chintz e le sete sono avvolti su soggetti femminili. Tuttavia essi non sono meramente utilizzati per significare la tradizione e la ricchezza, bensì per creare un’atmosfera sinistra e malinconica. In alcune opere i corpi sono completamente ricoperti dal tessuto fino a oscurarne l’identità, in altri i volti delle donne sono caratterizzati da espressioni di apatia e tristezza.
Come lo stesso artista dichiara, “la rappresentazione di scene più malinconiche o anche inquietanti, crea una sensazione di interessante dualità“.
Ecco le immagini, buona visione!

Link utili / Useful links:
Website | Instagram | Facebook

Via thisiscolossal.com

6 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.