Le sculture camaleontiche di Rob Mulholland

Rob Mulholland
Rob Mulholland

Compaiono e scompaiono mimetizzandosi con l’ambiente circostante. Sono le sculture in Perspex specchiato (o vetro acrilico) dell’artista britannico Rob Mulholland.
Installate nelle foreste intorno ad Alloa, Loch Ard e alla David Marshall Lodge in Scozia, queste esseri dai contorni umani assorbono il verde fino a perdere i propri confini e diventarne parte integrante. Quest’effetto è stato chiamato Predator in riferimento al film del 1987 in cui una forma di vita aliena si fonde perfettamente con il suo background. Mai paragone fu più azzeccato.
Ecco le immagini, buona visione!

Link utili / Useful links:
Rob Mulholland in questo blog | Website | Instagram | Twitter | Facebook fan page

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.