Legami fra le crepe dei tuoi ricordi

Legami fra le crepe dei tuoi ricordi / Bond me between the cracks of your memories

Ideazione e realizzazione: Barbara Picci & Matteo Ambu

Tutte le opere firmate Ambu-Picci

5 commenti

  1. Bella l’idea, bella la location e belli i colori.
    L’ombra del corpo sul muro poi dà una bella profondità alla foto.
    Le proporzioni del corpo sovrastato dal muro hanno il loro perché.

    Ps.: vedendolo prima come tumbnail avevo scambiato le corde per altro, e mi son detto: come San Sebastiano!

      • I miti, senza volerli fare appartenere a una religione, sono comunque miti, le frecce, comunque sono avversità che tutti subiamo.
        OkOk, spengo il Gianni filosofeggiante… è il caldo. Però beh sarebbe interessante

      • Tra l’altro mi sono messo a rileggere i fatti, non si sa mai quanto veri, e c’è da dire che i Romani sapevano essere cruenti e crudeli, pensavo a “qualche freccia” poi nei commentari si indica “come un istrice”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.