Il ricamo su vintage di Francesca Colussi Cramer

Francesca Colussi Cramer
Francesca Colussi Cramer

L’aggiunta di filo sulla carta altera la superficie esistente e crea una trama ricca e un contrasto con l’immagine originale. È sia visivo che tattile, e farlo su carta, anziché su tessuto, comporta sfide e differenze che trovo di più intriganti ogni giorno di più. È una sorta di conversazione con il passato, come sollevare uno strato di polvere e lasciar passare il colore, aggiungendo un altro capitolo.
Francesca Colussi Cramer

Tutto ha avuto inizio quattro anni fa, quando l’artista italiana Francesca Colussi Cramer ha scoperto un negozietto vintage sulla strada per casa sua nel Galles del Nord. Colpita dall’ammalio nostalgico delle fotografie e cartoline provenienti dal passato, ha pensato di intervenire su di esse con ago, filo e tanto colore per creare un contrasto visivo e fisico.
In alcuni lavori gli interventi sono totalmente astratti in dialogo geometrico con gli elementi dell’oggetto originale. In altri, invece, l’artista effettua una sorta di colorazione o completamento, come la colorazione di alberi, animali e altri elementi del paesaggio.
Vi lascio alle immagini, buona visione!

LINK UTILI:
Francesca Colussi Cramer in questo blog | Website | Instagram

Via thisiscolossal.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.