Gli abiti geometrici fatti di spaghetti di Alice Pegna

Alice Pegna
Alice Pegna

Ex Nihilo“, così si chiama l’ultimo progetto di Alice Pegna, l’interior designer e artista visiva francese il cui lavoro è caratterizzato dall’uso di materiali insoliti. Non vi sorprenderà dunque scoprire che la serie di abiti e copricapi geometrici che trovate in questa serie, sia realizzata con spaghetti crudi. Ecco cosa dichiara a proposito:
Gli spaghetti sono fondamentalmente riservati alla cucina e nell’immagine collettiva appaiono fragili. Questi due motivi mi hanno spinto a volerli usare. D’altro canto mi piacciono le sue caratteristiche. Hanno una certa flessibilità grazie alla loro finezza, pur rimanendo rigidi e facili da dividere.

L’uso di motivi geometrici è comune a tutta la ricerca dell’artista che inizia ogni progetto formando poligoni e lavorando sullo spazio architettonico. In questo caso, gli abiti sono esposti su manichini minimi e arricchiti di effetti di luce e fumo con l’obiettivo di creare emozione nello spettatore.
Vi lascio alle immagini, buona visione!

LINK UTILI:
Alice Pegna in questo blog | Website | Instagram

Via thisiscolossal.com

2 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.