OperArt

Il padiglione Gharfa, il grande progetto di Edoardo Tresoldi per Riyadh

Studio Studio Studio, Duna by Alberonero dialogues with Gharfa, Diriyah Oasis, designed and curated by Designlab Experience © Roberto Conte

Studio Studio Studio, Duna by Alberonero dialogues with Gharfa, Diriyah Oasis, designed and curated by Designlab Experience © Roberto Conte

Studio Studio Studio, la nuova realtà interdisciplinare fondata da Edoardo Tresoldi, ha presentato Gharfa, un padiglione esperienziale all’interno del progetto creativo temporaneo “Diriyah Oasis”, progettato e curato dallo studio di Dubai Designlab Experience a Diriyah, nella capitale saudita Riyadh.
Il progetto, commissionato da Diriyah Season Committee, si trova nei pressi di At-Turaif District, sito patrimonio UNESCO protagonista di un grande piano di sviluppo che prevede l’apertura di musei e istituzioni culturali. L’intera operazione si inserisce, inoltre, in un momento di forte evoluzione del paese, che nel settembre scorso si è aperto per la prima volta al turismo internazionale ed è al centro di significativi cambiamenti civili. Come direttore artistico di Studio Studio Studio, in Gharfa Edoardo Tresoldi ha collaborato con il designer Alberonero, il musicista Max Magaldi e il green designer Matteo Foschi, fondatore dello studio Odd Garden, per la creazione di installazioni site-specific che utilizzano medium differenti per raccontare spazi diversi di incontro, sosta e contemplazione…”
Continua a leggere su archiportale.com

Credits photo: © Roberto Conte

LINK UTILI:
Edoardo Tresoldi su questo blog | Website | Behance | Youtube | Twitter | Instagram | Facebook fan page

2 replies »

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.