Curiosity killed the blogger

Fotografia – Dina Litovsky e gli acquisti dei newyorkesi per la quarantena

Ian Johnstone, quarantotto anni, paraprofessionista dell'educazione. Costco, East Harlem. Fotografia di Dina Litovsky

Ian Johnstone, quarantotto anni, paraprofessionista dell’educazione. Costco, East Harlem. Fotografia di Dina Litovsky

Oggi vorrei segnalarvi il progetto della fotografa di origini ucraine Dina Litovsky che ha collezionato una serie di scatti che ritraggono i consumatori newyorkesi chiamati a stare a casa in quarantena a causa della grave crisi legata al Coronavirus. Il 17 marzo scorso il sindaco Bill de Blasio ha ordinato ai suoi cittadini di non lasciare le proprie abitazioni per cercare di arginare il contagio. I supermercati della città sono stati presi d’assalto ma gli acquirenti hanno mostrato diverse attitudini: chi ha provveduto con ansia a riempirsi il carrello, chi invece ha fatto come se niente fosse continuando serenamente la propria routine consumistica. Dina Litovsky ha voluto documentare questi comportamenti non solo realizzando queste foto ma fermando i suoi soggetti e intervistandoli per riportare anche il loro punto di vista.
Ecco alcune foto della serie. In questo articolo trovate anche le risposte dei soggetti alle sue domande.
Ecco le immagini, buona visione!

LINK UTILI:
Dina Litovsky in questo blog | Website | Instagram | Facebook

Via newyorker.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.