News dal Blog

Emergenza Coronavirus – Iniziative online di musei e gallerie [28]

#iorestoacasa

Cosa troverete: il tour viruale della mostra di Andy Warhol per la Tate Modern di Londra; Vincenzo Gemito per il Museo di Capodimonte di Napoli; Andreas Angelidakis per il Triennale Decameron della Triennale di Milano; John Armleder e Rob Pruitt per la Galleria Massimo De Carlo di Milano; Giacomelli, Korda, Sella per la Noire Gallery di Torino; COLORart per il Palazzo Maffei di Verona.

Il tour virtuale della mostra che la Tate Modern dedica a Andy Warhol accompagnato dai curatori Gregor Muir e Fiontán Moran
La mostra è stata inaugurata lo scorso 12 marzo, ma a causa della pandemia da Coronavirus è stata chiusa poco tempo dopo, non permettendo a tantissime persone di visitarla. Adesso però la grande retrospettiva che la Tate Modern ha dedicato a Andy Warhol (Pittsburgh, 1928) è aperta al pubblico della rete: il museo londinese infatti ha lanciato un exhibition tour della mostra, guidato dai curatori e fruibile da tutti attraverso il video realizzato dalla Tate.
Dove: Londra, Tate Modern
Quando: aprile 2020 – maggio 2020

Gemito, dalla scultura al disegno
Un video di quindici minuti del co-curatore Carmine Romano svela ben cento opere di Vincenzo Gemito, esposte nelle sale del Museo e Real Bosco di Capodimonte. Il museo napoletano, chiuso come tutte le istituzioni culturali in questi giorni, ha inaugurato così, in forma virtuale, la mostra Gemito, dalla scultura al disegno, che avrebbe dovuto aprire al pubblico il 19 marzo 2020.
Dove: Napoli, Museo di Capodimonte
Quando: aprile 2020 – maggio 2020

Giacomelli | Korda | Sella
Mostra Online
Dove: Torino, Noire Gallery
Quando: 14 aprile 2020 – 1 maggio 2020

VSpace – John Armleder | Rob Pruitt
Massimo De Carlo Virtual Space è il primo spazio virtuale del suo genere nel mondo
dell’arte: costruito con le più recenti tecnologie, VSpace è un’esperienza completa e
coinvolgente – percorribile e visitabile esattamente come uno spazio reale – che ogni
spettatore può godere attraverso il nostro sito web (www.massimodecarlo.com) o
attraverso l’hardware degli occhiali Oculus (www.oculus.com). Inoltre, grazie alla sua
identità digitale, VSpace è completamente flessibile e adattabile a qualsiasi scenario
espositivo: è il primo spazio architettonico che dipende dalle opere d’arte, e non
viceversa.
La mostra riunisce l’artista svizzero John Armleder (rappresentato dalla galleria fin dalla
sua prima inaugurazione nel 1987) e nuove opere dell’artista americano postconcettuale
Rob Pruitt.
Dove: Milano, Massimo De Carlo
Quando: 14 aprile 2020 – 30 aprile 2020

COLORart a Palazzo Maffei
Un percorso espositivo dalla “doppia anima”, tra antico e moderno, che attraversa oltre cinque secoli, con oltre 350 opere in dialogo tra le arti: pittura, scultura, arti applicate e architettura.
Un importante focus sulla pittura veronese e la passione per il Futurismo italiano e la Metafisica. Autentici capolavori dell’arte moderna e contemporanea e i grandi Maestri del XX secolo: da Picasso a de Chirico, da Mirò a Kandinsky, da Magritte a Fontana, Burri e Manzoni.
Sarà un’affascinante casa-museo, un nuovo punto di riferimento per gli amanti dell’arte, un percorso eclettico tra capolavori e curiosità che attraversano più di cinque secoli, accomunati da una caleidoscopica passione collezionistica.
Dove: Verona, Palazzo Maffei
Quando: 14 aprile 2020 – 20 aprile 2020

Triennale Decameron – Andreas Angelidakis
Triennale Decameron: storie in streaming nell’era della nuova peste nera.
Paola Nicolin, storica dell’arte e dell’architettura e tra i curatori del Public Program di Triennale Milano, intervista e dialoga con l’artista e architetto Andreas Angelidakis (nella foto, la sua opera “Demos Pink“) per l’appuntamento di martedì 14 aprile di “Triennale Decameron“ in diretta streaming sul canale Instagram della Triennale (@triennalemilano). Da sempre interessato a un’idea “espansa” dell’architettura, Angelidakis – che si occupa di arte contemporanea, curatela e insegnamento – affronterà il ruolo di Internet nella costruzione e definizione delle istituzioni culturali prima e dopo COVID-19.
Dove: Milano, Triennale
Quando: 14 aprile 2020 – 14 aprile 2020

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.