OperArt

OperArt [811] – Quarantena, l’artista Josh Smith si organizza una mostra sul tetto

"High as Fuck" by Josh Smith

Josh Smith, uno dei pittori figurativi più seguiti che lavorano oggi, non è estraneo a comportamenti insoliti.
[…]
L’ultimo spettacolo di Smith porta con sé una nuova mossa: per una mostra intitolata “High As Fuck“, espone dipinti sul tetto dell’edificio in cui vive e lavora a Brooklyn. (Lo spettacolo è andato in mostra ad aprile e la sua documentazione sarà successivamente visibile sul sito Web di David Zwirner dal 21 maggio al 21 giugno).
Con la quarantena ancora in atto a New York, Smith ha scelto questo tipo di presentazione per riuscire a organizzare una mostra senza il bisogno di andare in una galleria. Alla domanda su come pensa che gli spettatori possano reagire a una mostra che è stata allestita ma sarà visualizzabile solo attraverso la documentazione fotografica, Smith ha detto a ARTnews…

Continua a leggere su artnews.com

LINK UTILI:
Josh Smith su questo blog | Wikipedia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.