Curiosity killed the blogger

OperArt [828] – La scultura sferica di Sarah Sze installata a New York

Shorter than the Day (2020), powder-coated aluminum and steel, 48 x 30 x 30 feet. All images © Sarah Sze by Nicholas Knight

Shorter than the Day (2020), powder-coated aluminum and steel, 48 x 30 x 30 feet. All images © Sarah Sze by Nicholas Knight

L’artista Sarah Sze esplora la miriade di concezioni del tempo e dello spazio attraverso una straordinaria, nuova scultura sferica. Intitolata “Shorter than the Day“, rappresenta un riferimento alla poesia di Emily DickinsonBecause I could not stop for Death“, che considera il conforto trovato nella finalità della vita, il pezzo di Sze pesa cinque tonnellate ed è stato presentato giovedì all’Aeroporto LaGuardia di New York. È sospeso sopra un atrio nel Terminal B…
Continua a leggere su thisiscolossal.com

LINK UTILI:
Sarah Sze in questo blog | Website | Facebook fan page

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.