Arte & curiosità dal mondo

Scultura – Le armi in porcellana di Helena Hauss

"Hell Hath no Fury" by Helena Hauss

“Hell Hath no Fury” by Helena Hauss

Scommetto che il titolo vi ha incuriosito, non foss’altro che per il forte contrasto esistente fra le armi e la porcellana. Vi sarete chiesti, infatti, come faccia una bomba a mano in ceramica a creare vera preoccupazione se non quella di dover raccogliere fastidiosi cocci dal pavimento. Idem dicasi per la clava spinata, l’ascia e gli altri strumenti di guerra reinterpretati in ceramica di Delft da Helena Hauss. Attraverso questa serie scultorea, dal titolo “Hell Hath no Fury“, l’artista francese vuole mettere in contrapposizione la femminilità domestica con la forza bruta delle armi. Lo scopo è quello di passare un messaggio di empowerment femminile in contrapposizione al concetto di donna come “sesso debole”.
Ecco cosa dichiara a proposito:
Troppo spesso descritto come fragile e delicato, questo progetto è un’espressione delle sottigliezze contrastanti che derivano dalla femminilità, così come un tentativo di vendetta da un sentimento di costante vulnerabilità che ci è stato imposto. Contrariamente a quanto potreste pensare, non siamo fatte di vetro, porcellana o cristallo. Non ci spezzeremo, indosseremo giacche full metal e siamo pronte a contrattaccare.
Ecco le immagini, buona visione!

LINK UTILI:
Helena Hauss in questo blog | Website | Behance | Instagram | Facebook fan page

Via thisiscolossal.com

2 risposte »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.