Arte & curiosità dal mondo

Le sculture anamorfiche di Thomas Medicus

Thomas Medicus

Thomas Medicus

Parliamo di anamorfismo con l’artista austriaco Thomas Medicus. “What It Is Like To Be” è il titolo del progetto con cui ha realizzato una scultura anamorfica in vetro che cambia aspetto ogni 90°. Il pezzo cubico è infatti composto da 144 strisce di vetro disposte a formare quattro immagini distinte dipinte a mano con acrilico.
Il progetto fa riferimento a “Com’è essere un pipistrello?” un articolo del 1974 del filosofo americano Thomas Nagel che “mette in discussione il rapporto tra soggettività umana e animale, affermando che sebbene le persone possano immaginare la vita come un pipistrello, non possono mai sapere veramente cosa significhi esserlo“.
Vi lascio alle immagini, buona visione!

LINK UTILI:
Thomas Medicus in questo blog | Website | Vimeo | Instagram | Facebook fan page

Via thisiscolossal.com

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.