Arte & curiosità dal mondo

Fotografia – La Chernobyl stalkerata da Darmon Richter

Control Room 4, the room where the 1986 disaster originated. Now stripped of many of its fittings and cleaned of dust, it has been declared safe for visitors. Since autumn 2019, the power plant authorities have included it on official tours. Chernobyl Exclusion Zone by Darmon Richter

Control Room 4, the room where the 1986 disaster originated. Now stripped of many of its fittings and cleaned of dust, it has been declared safe for visitors. Since autumn 2019, the power plant authorities have included it on official tours. Chernobyl Exclusion Zone by Darmon Richter

Lo scrittore e fotografo britannico Darmon Richter è andato più volte nella Chernobyl Exclusion Zone, cioè la zona proibita in cui si trova la famosa centrale responsabile del disastro del 1986. Ovviamente, essendo una zona dove non è consentito accedere, le sue incursioni non sono sempre state legali. Il suo obiettivo era quello di documentare le rovine spettrali della centrale e di tutto ciò che ha raso al suolo nei dintorni. Il risultato è una serie di foto in cui si possono vedere gli interni della centrale, la stanza in cui si è verificato il malfunzionamento iniziale e anche, curiosamente, murali in cui si venerano eroi sovietici. Insomma, un progetto estremamente curioso (anche a livello antropologico) che è stato raccolto in un libro di 248 pagine, pubblicato da FUEL, dal titolo “Chernobyl: A Stalkers ‘Guide” che è possibile acquistare nel sito dell’editore o in preordine su bookshop. Io ve l’ho detto.
Ecco le immagini, buona visione!

LINK UTILI:
Darmon Richter in questo blog | Website | Blog | Twitter

Via hyperallergic.com

2 risposte »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.