Arte & curiosità dal mondo

I paesaggi di semi di carta di Ilhwa Kim

Ilhwa Kim. "Space Sample 36" (2020), 164 x 132 x 15 cm

Ilhwa Kim. “Space Sample 36” (2020), 164 x 132 x 15 cm

Sì, proprio così, i paesaggi scultorei realizzati dall’artista Ilhwa Kim sono composti da piccoli semini di carta colorata. Questi sono disposti in file precise, precisamente sfalsate in modo che il colore, l’ombra e la consistenza dei pezzi finali cambino a seconda della prospettiva da cui vengono osservati. L’artista sudcoreana, infatti, concentra la sua ricerca sulla percezione e il cambiamento, definendosi quasi uno “scultore dei sensi“.
Tutto ha inizio da un foglio bianco, che l’artista tinge e avvolge in tubi stretti che poi taglia per formare i semi. Questi vengono poi assemblati per comporre il paesaggio ma sono incollati solo alla fine in modo da poter essere rivisti in corso d’opera.
Vi lascio alle opere, buona visione!

Link utili / Useful links:
Ilhwa Kim in questo blog | Website | Pinterest | Instagram | Facebook

Via crossconnectmag.com

1 reply »

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.