Arte e curiosità dal mondo – La street art politica di Keizer

Keizer
Keizer

Di lui si sa pochissimo, a parte il suo nome, Keizer, e la sua immagine celata da un cappuccio. Ciò non deve sorprendere visto che il suo campo d’azione è l’Egitto e la sua attività artistica (e politica) si è resa evidente nel 2011 durante la rivolta anti-Mubarak. Il suo stencil è pertanto un simbolo di libertà per il popolo egiziano, un urlo di protesta che si leva nelle vie de Il Cairo per rimbombare in tutte le terre toccate dalla Primavera araba.

ENGLISH

Per saperne di più / Useful links:
Keizer – Wikipedia
Keizer – Facebook fan page



Via tafter.it

2 commenti

  1. …la Street art come strumento di protesta ( ma non solo quella) svolge un ruolo importante in questo processo di rivoluzione in corso nel mondo arabo! L’uso dell’ Arte come strumento di protesta, la creatività non violenta contraposta alle forze repressive, magari non risolverà i problemi, ma sicuramente svolge un ruolo assai importante come strumento per divulgare le ingiustizie e può essere una sorta di catalizzatore al fine di rovesciare le attuali situazioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.