Arte & curiosità dal mondo

Arte e curiosità dal mondo – I messaggi d’errore emotivi di Victoria Siemer

Victoria SiemerPer una graphic designer come Victoria Siemer è normale avere a che fare con fotografie e post produzione al pc. Un giorno, mentre lavorava su Photoshop, le è apparso un messaggio d’errore che le chiedeva se davvero volesse cancellare le modifiche effettuate. In quel momento le si è accesa la classica lampadina e ha pensato di creare una serie fotografica che ritraesse dei momenti privati e molto intimi accompagnati da messaggi d’errore come quelli del pc ma con una variante: il contenuto. Non più Photoshop con i suoi freddi e calcolati messaggi, ma degli alert che si riferissero alle emozioni espresse nelle sue polaroid. È nata così la serie “Human error” in cui il pc sembra prendere vita con un’empatia pari a quella del miglior confidente.

Degli esempi? “Save changes to heart before closing?” (Salvare le modifiche sul cuore prima di chiudere il documento?) o “The relationship could not be restored. An unknown error occurred.” (La relazione non può essere ripristinata. E’ subentrato un errore sconosciuto). Insomma i tipici messaggi del pc con risvolti emotivi.
Nonostante il risultato puramente estetico non sia straordinario, il concetto è originale e l’esperimento risulta quantomeno interessante.

ENGLISH

Link utili / Useful links:
Victoria Siemer – Website
Victoria Siemer – Twitter

Via foolsjournals.wordpress.com

4 risposte »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.