Arte & curiosità dal mondo

Curiosity killed the blogger – L’isola dei sogni diventa un paradiso di street art

Djerbahood - Tinho aka Walter Nomura

Djerbahood – Tinho aka Walter Nomura

Siamo in Tunisia, esattamente nell’isola di Djerba, conosciuta anche come l’isola dei sogni. Nel villaggio di Er-Riadh è stato portato avanti il primo progetto al mondo di street art permanente su vasta scala dal nome Djerbahood che ha trasformato le case, i portoni, le facciate delle case, i muri delle scuole, le strade e ogni angolo in un grande museo a cielo aperto.
L’idea è venuta all’artista franco-tunisino Mehdi Ben Cheikh che è riuscito a trascinare sulla meravigliosa isola più di 150 artisti di 30 nazionalità diverse. Il progetto terminerà nel giugno del 2015, nel frattempo potete seguire i progressi attraverso la pagina facebook del progetto.

STAY (always) STREETARTED!

ENGLISH

LINK UTILI:
Djerbahood – Website
Djerbahood – Facebook fan page

Via panorama.it

2 risposte »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.