Arte e curiosità – Le sculture pittoresce di Rabarama

RabaramaPaola Epifani, in arte Rabarama, è un’artista italiana nata da padre pittore e scultore e da madre ceramista. Il gene artistico è dunque presente nel suo DNA e si vede…
Fin da piccola, Rabarama frequenta gli ambienti artistici e viene a contatto con tecniche e idee. Il suo talento per la scultura è già evidente quando, a 10 anni, partecipa alla Mostra Internazionale per il 30º Anniversario della Nato.
Il suo percorso artistico è da subito costellato di successi e la cosa non sorprende viste le sue opere. Si tratta di gigantesche sculture in metallo (bronzo, alluminio, gomma e marmo) raffiguranti figure umane.
RabaramaOltre alla posa raccolta e introspettiva che queste assumono, è da rilevare la varietà dei diversi pattern e disegni utilizzati per la decorazione. I colori sprizzano e così pure una dirompente creatività. Inoltre Rabarama accompagna le presentazioni delle sue opere inedite con performance multimediali, set di bodypainting e musica d’avanguardia.
Le opere sono esposte soprattutto all’estero, in particolare negli Stati Uniti, in Cina e a Parigi. Solo 3 sculture (Trans-lettera, Labirintite e Co-stell-azione) sono collocate in Italia, nel lungomare Falcomatà di Reggio Calabria. Queste sono state realizzate nel 2007 in occasione della personale “Rabarama. Identità“.
RabaramaIn realtà la personalità di questa artista è assai controversa e non è ben vista dai critici e dal mondo dell’arte. Sinceramente io sento di voler spezzare una lancia a suo favore in quanto non trovo le sue opere banali e apprezzo fortemente il suo stile. Inoltre io non sono un critico né rientro nel mondo dell’arte istituzionale, mi baso esclusivamente sul mio gusto. Per cui…
Bene, vi lascio alle opere e a un’intervista in cui potrete conoscere la personalità di questa artista.

LINK UTILI:
Rabarama – Website
Rabarama – Wikipedia
Rabarama – Twitter
Rabarama – Facebook fan page


Via panoramitalia.com

17 commenti

  1. Ho visto alcune sue mostre open air in toscana, sono state decisamente interessanti in effetti.
    Ho anche sentito alcune voci che sono etichettabili fra il gossip e il pettegolezzo da critici e giornalisti, secondo cui lei avrebbe molta visibilità per amicizie importanti …… onestamente, la cosa mi interessa il giusto e se anche fosse, non lo sono stati quasi tutti gli artisti della storia favoriti da amicizie o mecenati?

    "Mi piace"

  2. Almeno qualcosa di molto vicino a me e che vedo dal vivo; anche se tutto si sta logorando: dalle sculture, all’ambiente attorno, alla bellissima villa gotica/neogotica veneziana dietro.

    "Mi piace"

  3. Son molto belle sì e peraltro è una delle pochissime cose di arte contemporanea che ci son qui. In foto forse paiono più piccole. La gente da sempre ci sale sopra per farsi le foto, se li abbraccia, e così via. Sono diventate delle opere bene o male interattive, ma questo li ha logorate un po’. Purtroppo da anni ormai per la cultura e la vivibilità qui da me si spende pochissimo, dopo il commissariamento non ne parliamo. In potenza davvero è uno dei chilometri più belli d’Italia 🙂

    "Mi piace"

    • Beh se non mi sorprende è perché la situazione è drammatica un po’ dappertutto, anche qui dalle mie parti non è molto diversa… Comunque dai video si capisce quanto son grandi e questo le rende ancora più attraenti 🙂

      "Mi piace"

      • Sai che lo facevo anch’io? poi mi son resa conto che, vedendoli, capisco di più su vita e opere dell’artista per cui, in alcuni casi (ho detto alcuni), li guardo. Su questa artista c’è paradossalmente poco in rete per cui non ho avuto scelta, ma solitamente lo faccio soprattutto sulla street art.
        Eheheheh esperta… Diciamo che ho studiato (e guardato video) 😉

        Piace a 1 persona

  4. A me le opere di Rabarama affascinano, poi se la critica nostrana non ne è entusiasta poco male, all’estero il suo lavoro viene apprezzato di più. La cosa non è nuova, ormai la fuga di cervelli verso l’estero investe tutti i settori.

    "Mi piace"

    • Sinceramente credo che la critica spesso decida a tavolino chi osannare o meno, lei probabilmente non rientra fra i fortunati… il fatto è che, a mio parere, non dovrebbe essere un fattore di fortuna, quanto il riconoscimento di qualità artistiche che secondo me lei possiede.

      "Mi piace"

  5. Io sono calabrese e le opere di Rabarama sul lungomare di Reggio Calabria restano per me una visita periodica e ipnotica. Imponenti, grandi, affascinanti e temibili insieme. Oggi, combinazione, essendo io speaker radiofonica presso una emittente cosentina, ne sto parlando proprio in diretta! Perchè bisogna sempre stuzzicare le persone per recarvi lì e vederle dal vivo!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.