Erotica

OperArt [work 406] – La “Sculacciata come arte” di Alva Bernadine (Inghilterra)

Spanking as Art by Alva Bernadine

“Spanking as Art” by Alva Bernadine

Come? Non faccio in tempo a parlare di lui che esce una nuova serie? In realtà lui me la preannunciò quando ci sentimmo per l’articolo ma non mi aspettavo sarebbe arrivata così presto. Ad ogni modo non mi sorprende vista la sua miccia erotica sempre accesa e in cerca di nuovi stimoli. Io d’altronde vi avevo avvisato e su queste cose non scherzo.
Vi confesso che, a questo punto, ho ribattezzato il mio amico Alva Bernadine in “My Porn Hero“, se lo merita dai, ne avrete prova in questo suo ennesimo lavoro dedicato al tema.

Se nel precedente articolo abbiamo parlato di “Pornography as art“, stavolta è il turno di una sottocategoria del porno, un accessorio del sesso, chiamatelo come volete. Parlo della sculacciata che, nonostante non tutti siano abbastanza coraggiosi da ammetterlo pubblicamente, rientra fra i desideri più gettonati del pubblico maschile.
Ebbene, Alva non si è limitato a creare una serie dedicata a questo torbido tema ma ha sperimentato utilizzando il flash ad alta velocità.

La storiella è questa: Alva compra tutto l’occorrente per sperimentare questa tecnica e testa su palloncini, frutta e bottiglie fatti esplodere con un fucile ad aria. Poi un giorno lo chiama un’amica e gli dice che ha visto un curioso video di flagellazione al rallentatore. Alva si illumina e decide di creare questa serie dal titolo “Spanking as Art – Slow motion flagellation“.
Bene vi ho detto tutto, vi lascio alla gallery. Per saperne di più potete visitare la pagina web dedicata alla serie.

LINK UTILI:
Alva Bernadine su questo blog
Alva Bernadine – Website
Alva Bernadine – Facebook fan page


14 risposte »

  1. Per me queste foto sono da mettere tra l’artistico ed il tecnico, con una punta di documentaristico. Un po’ come quei filmati del National Geographic dove si vede cadere la pioggia al rallentatore.
    Belle.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.