Curiosity killed the blogger

Le donne che hanno segnato la storia

Quest’anno, oltre a voler (ri)trucidare la bufala dell’incendio della fabbrica Triangle come origine della Giornata Internazionale della Donna e a rilanciare la fotostoria dedicata a questa ricorrenza, vi voglio proporre una galleria fotografica ricca di esempi di donne che hanno in qualche modo segnato la storia.

Cosa troverete: una signora che prende a borsettate un ultrà neonazi, una mamma che marcia col figlio durante il Gay Pride nel 1972, una poliziotta che si prende cura di un neonato abbandonato tenendolo nel cassetto della scrivania, la centaura che fece il giro del mondo in moto, la prima astronauta (e mamma) nello spazio, uno degli organizzatori della maratona di Boston che strattona la prima donna ad aver osato parteciparvi, la famosa vecchietta armena armata di AK-47 a difesa della sua casa, la tizia che fu arrestata per atti osceni per aver osato posare in costume da bagno, la prima donna ad aver attraversato l’Atlantico pilotando un aereo, la libertà delle donne afghane prima del regime talebano, la ragazzina che ha portato l’uomo sulla luna, lo sguardo inquietante della prima tatuatrice nota degli Stati Uniti, la prima donna ad attraversare a nuoto il Canale della Manica, un gruppo di infermiere americane che seguirono i soldati nello sbarco in Normandia, una squadra di simpatiche cecchine sovietiche & (much) more…

Via vintag.es

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.