Il fotografo della settimana – Gli scatti evocativi di Jone Reed

Jone ReedLa fotografia per me è più di tutto espressione di libertà artistica.

Nonostante il suo approccio sia, come lei stessa lo definisce, da “umile dilettante” (e forse anche per questo), gli scatti della fotografa londinese Jone Reed possiedono una profondità evocativa che non passa certo inosservata. Che si tratti della sfocatura di un corpo o della profondità di colore e ombra, Reed ha una naturale capacità di suscitare e trasmettere emozioni altalenanti nello spettatore. Si passa dalla serenità limpida di alcuni scatti all’inquietudine velata di altri, passando per una certa innegabile carica erotica, in un continuo oscillare di sensazioni contrastanti.
Spesso è la stessa autrice il soggetto delle foto. Più che concentrarsi sul corpo, che spesso è invece celato o intravisto in penombra, il suo è piuttosto un autoritratto intimista che svela una donna dalle tante sfaccettature e dalla grande capacità di trasmetterle e contagiarle.
Non ci credete? Giudicatelo voi stessi dalle immagini. Buona visione!

Link utili / Useful links:
Flickr | Instagram | Facebook fan page

Via beautifulsavage.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: