Sardegna contemporanea – Fotografia – Stefano Pia

Stefano Pia

Stefano Pia

Voglio raccontare, con la fotografia, la mia gente, in particolare il mio paese, Mogoro, cercando di uscire fuori dai luoghi comuni, descrivendo semplicemente la quotidianità, e sono convinto che è proprio nella quotidianità che si riesce ad arrivare all’essenza per capire chi siamo noi veramente.

Kilometri Zero
Un reportage a impatto zero composto da fotografie sostenibili, gente genuina e paesaggi naturali. 
I soggetti ritratti vivono a Mogoro, paese della Marmilla, al centro-ovest della Sardegna, ai piedi del monte Arci e non lontano dal mare. Il clima è temperato, l’aria spesso spazzata dal maestrale. Un paese di 4000 anime, circondato da vigneti, uliveti, campi di grano, nuraghi e piccoli boschi. Il verde intorno e l’intenso profumo di macchia mediterranea che aleggia nell’atmosfera svolgono una funzione di cromo e aromaterapia, alleviando di per sé mali come stress e derivati. Una cittadina fuori dai circuiti del turismo di massa, un’economia non prospera ma con radici profonde e solide nell’artigianato e nella pastorizia. Un paese della Sardegna, Italiano, tipico del Mediterraneo, come tanti in Europa, come molti nel mondo.

Stefano Pia

NOTE BIOGRAFICHE:
Stefano Pia nasce nel 1978 e vive attualmente a Mogoro. Frequenta il suo primo corso di fotografia nel 2005 ed il suo crescente interesse lo porta in seguito a frequentare vari workshop, sul fotogiornalismo, sul paesaggio, sul reportage e corsi di approfondimento sulla lettura strutturale dell’immagine. Il reportage sociale è il genere fotografico sul quale si è maggiormente concentrata la sua attenzione. Ha esposto i suoi lavori in mostre personali a Nuoro, Oristano, Sassari Siena, Firenze e Milano. Negli anni 2014 e 2015 la giuria del concorso “Sardegna Reportage” seleziona i suoi lavori tra i migliori e verranno esposti al Museo Man in concomitanza con le mostre di Robert Capa e di Vivian Maier. Nell’aprile 2016 la sua mostra “kilometri Zero” viene inserita nel circuito del Photo Festival di Milano ed esposta nella galleria Spazio Raw. Sue immagini sono state pubblicate da diverse riviste e quotidiani nazionali come IN VIAGGIO, BELL’ITALIA, INSIDE MAGAZINE, IL FOTOGRAFO ed IL CORRIERE DELLA SERA. La sua fotografia ormai si è consolidata al racconto del suo paese, Mogoro, cercando al suo interno storie personali, fotografie di reportage e di street.
È L’ideatore del Bìfoto (Festival Internazionale della Fotografia in Sardegna) e dal 2011 insieme all’amico e fotografo Vittorio Cannas ne cura la direzione artistica.
Dal Marzo del 2017 entra fa parte del collettivo italiano di street photography “The Strippers“.

LINK UTILI:
Website | Flickr | Instagram | Facebook

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: