OperArt [work 575] – Installazione – Pedro Cabrita Reis (Portogallo)

Pedro Cabrita Reis South Wing, 2016 wood circa 12 x 3 x 2,5 meters Art Unlimited, Basel 13 June 2016

Pedro Cabrita Reis South Wing, 2016 wood circa 12 x 3 x 2,5 meters Art Unlimited, Basel 13 June 2016

Dopo aver rappresentato il Portogallo alla Biennale di Venezia del 2013 e esposto in tutto il mondo, Pedro Cabrita Reis (Lisbona, 1956) è uno degli artisti di alto profilo del paese. Prende materiali industriali – barre di metallo, illuminazione al neon e cavi elettrici – e li usa per assumere lo spazio espositivo stesso. Nel suo “A remote whisper” (sussurro remoto) per la mostra di Venezia ha fatto proprio questo, e ha anche aggiunto giacche da lavoro per enfatizzare il processo di creazione nell’arte. Alcune opere, come il pezzo “The Moscow Piece“, una luce al neon, una vernice appositamente applicata, un filo allentato, porta questo motivo all’estremo, quasi a voler ingannare lo spettatore confondendo l’opera come un oggetto di cantiere.
Fonte

LINK UTILI:
Tate

SPECIALE PORTOGALLO – TUTTI GLI ARTICOLI WAITING FOR LISBON

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: