Appunti di viaggio

Dublin day-by-day – Guiness Storehouse (Day 3)

Dublin day-by-day - Guiness Storehouse (Day 3)

Dublin day-by-day – Guiness Storehouse (Day 3)

Dublino, 13 agosto 2017 – Day 3

Cosa troverete: un tizio che ha affittato per 9.000 anni (a 45 sterline l’anno) un luogo abbandonato per trasformarlo in una miniera d’oro; uno specialista di marketing e una blogger che fanno gli scemi in cima allo stabile dell’ex luogo abbandonato; un pesce in bicicletta che pubblicizza birra per la gioia della blogger incriminata; locali in penombra infestati da fantasmi che fan tremar lampadari; tizi che fabbricano artigianalmente botti di legno; ostriche alla birra che fischiettano (e aggirano il proibizionismo); dipinti seicenteschi che spiano avventori di locali in penombra; birre color pece che conquistano blogger riluttanti & more…

P.S. nei video a seguire la mia chiacchierata con Giovanni Maieli sui suoi ultimi progetti, una con Maurizio Atzori, un altro ragazzo sardo che vive a Dublino per lavoro, e una carrellata della visita alla sezione advertising della Guiness Storehouse (alla fine trovate l’ostrica fischiante e l’imperdibile pesce in bicicletta).

Amo molto parlare di niente. E’ l’unico argomento di cui so tutto.
Oscar Wilde

4 replies »

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.